Home Territorio Min. Poletti incontra a Napoli assessori al Lavoro e alla Formazione

Min. Poletti incontra a Napoli assessori al Lavoro e alla Formazione

624
Sonia Palmeri, Giuliano Poletti e Chira Marciani


Download PDF

Incontro “Il lavoro che cambia. I risultati delle azioni a favore dell’occupazione, in particolare giovanile”

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa della Regione Campania.

I risultati relativi agli strumenti per i giovani messi in campo dalla Regione Campania confermano la grande sintonia tra il lavoro regionale e il governo. Stiamo cercando di migliorare gli strumenti in essere, dando loro continuità, perché i nostri giovani abbiano sempre più opportunità.

Si è detto pienamente soddisfatto di quanto fatto finora in Campania in merito alle politiche occupazionali per i giovani e non solo, il ministro per il Lavoro e delle Politiche Sociali Giuliano Poletti.

L’esponente di governo, oggi a Napoli, ha partecipato ad un incontro a Palazzo Santa Lucia, durante il quale, insieme agli assessori al Lavoro, Sonia Palmeri e alla Formazione, Chiara Marciani, sono stati illustrati i risultati delle azioni messe in campo dalla giunta De Luca, a favore dell’occupazione in particolare giovanile.

Ha dichiarato l’assessore Palmeri:

Non c’è una ricetta magica per affrontare in maniera seria il fenomeno della disoccupazione, ma era necessario mettere insieme un piano organico serio per avviare una rinascita economica e sociale dei territori istruzione e formazione al lavoro per affrontare in maniera seria ed efficace un fenomeno, quello della disoccupazione, estremamente complicato. Ottimi i risultati di Garanzia Giovani.

Fino ad ora, 191 mln la dotazione finanziaria per gli anni scorsi utilizzati tutti; per la nuova dotazione 221 mln, faremo ancora meglio.

Per l’assessore Chiara Marciani:

Tante le opportunità per i giovani grazie al lavoro congiunto in giunta, per offrire occasioni concrete, attraverso percorsi non solo formativi che possono essere un passo concreto verso sbocchi occupazionali.

Opportunità non solo post diploma, ma anche percorsi per coloro che dopo la scuola decidono di imparare un mestiere.

Print Friendly, PDF & Email