Home Territorio Maschio Angioino, ritorna Alfonso d’Aragona e il mistero del Graal

Maschio Angioino, ritorna Alfonso d’Aragona e il mistero del Graal

1055
Il Santo Graal al Maschio Angioino nuovi entusiasmanti percorsi tra mistero e avventura


Download PDF

A Ognissanti si ricorda l’inizio dell’assedio della città partenopea

Riceviamo e pubblichiamo.

In occasione di Ognissanti, al Castelnuovo-Maschio Angioino si ricorda l’inizio dell’assedio della città partenopea da parte di Alfonso d’Aragona, inizio novembre 1441, e, attraverso nuove scoperte legate a questo illustre personaggio, il mistero del Graal a Napoli.

L’evento ideato dall’associazione culturale IVI – Itinerari Video Interattivi, composto da ricercatori e professionisti di diversi settori, vuole far conoscere quelle pagine di storia che non si trovano nei “libri di scuola” e divulgare le nuove scoperte-studi realizzati al Maschio Angioino, nel più grande obiettivo di “riscrivere la storia di Napoli”.

L’iniziativa, dal 1 al 5 novembre, rientra anche in ‘Vivi nel ricordo’.
Previa prenotazione, è possibile visitare il Castelnuovo e conoscere i suoi personaggi “storici” attraverso l’itinerario con lenti oled che parte dalla storia di Lucrezia d’Alagno.

Volta Sala dei Baroni Maschio Angioino

Print Friendly, PDF & Email