Home Toscana Regione Toscana Leggere: Forte!, convegno su risultati e prospettive apre III stagione

Leggere: Forte!, convegno su risultati e prospettive apre III stagione

202
'Leggere: forte!, ad alta voce fa crescere l'intelligenza'


Download PDF

Appuntamento online il 2 dicembre per dare il via alla prosecuzione del progetto, appena rifinanziato per l’anno 21/22, sulla lettura ad alta voce e l’ascolto nelle classi toscane

Riceviamo e pubblichiamo da Agenzia Toscana Notizie.

Prosegue per il terzo anno consecutivo ‘Leggere: Forte! Ad alta voce fa crescere l’intelligenza’, il progetto della Regione Toscana – realizzato con il coordinamento scientifico dell’Università di Perugia e in collaborazione con Indire, Ufficio scolastico regionale, Ministero dell’Istruzione e il Cepell del Ministero dei beni culturali – che favorisce il successo scolastico e di vita di bambine, bambini, ragazze e ragazzi attraverso l’ascolto in classe della lettura ad alta voce.

L’investimento su questo fiore all’occhiello delle politiche educative e scolastiche della Toscana continua.

Lo afferma l’Assessore all’istruzione Alessandra Nardini, annunciando la decisione della giunta di rinnovare per il 2021/2022 l’accordo con i partner e il finanziamento del progetto con risorse regionali

con l’obiettivo di estendere sempre di più il percorso sulla lettura ad alta voce in tutto il sistema di istruzione ed educazione della Toscana.

Leggere: Forte! ha dimostrato di favorire forme di democrazia cognitiva e costituisce un tassello importante per il contrasto delle povertà educative, rafforzando il nostro impegno nel rendere la scuola il luogo dell’uguaglianza e della parità.

Il primo atto della stagione 2021/2022 di ‘Leggere: Forte!’ sarà un convegno on line, in programma dalle 14:30 di giovedì 2 dicembre, per fare il punto a due anni dall’avvio del progetto nelle scuole della Regione sui risultati e sulle prospettive.

In apertura i saluti dell’Assessora Alessandra Nardini. Sono previsti gli interventi di Ernesto Pellecchia, Direttore ufficio scolastico regionale della toscana, Claudia Mazzeschi, Direttrice del dipartimento di filosofia, scienze sociali, umane e della formazione dell’Università di Perugia, Cristina Grieco, membro del CdA di Indire, Nicola Genga, Cepell.

A coordinare il primo round di discussione ci sarà Sara Mele, responsabile del settore ‘Educazione e Istruzione’ della Regione Toscana.

A Federico Batini, responsabile scientifico di ‘Leggere: Forte!’, spetterà il compito di illustrare bilancio e risultati del progetto, mentre Martina Evangelista, coordinatrice dello staff di progetto, indicherà le azioni e le prospettive della terza edizione.

Conclusioni affidate a Francesca Giovani, Direttrice Istruzione, Formazione, Ricerca e Lavoro della Regione Toscana.

Il convegno potrà essere seguito in streaming all’indirizzo: https://youtu.be/A8iRDWd9eSA

Per iscriversi: bit.ly/IscrizioneConvegno2dicembre

Print Friendly, PDF & Email