Home Territorio Estero Emirati: al via primo Sea Palace Resort galleggiante al mondo

Emirati: al via primo Sea Palace Resort galleggiante al mondo

297
Dubai


Download PDF

Il resort galleggiante di prima classe con ville di lusso, il Kempinski Floating Palace, aprirà nel 2023

Nella terra delle possibilità illimitate, gli Emirati Arabi Uniti, e più precisamente a Dubai, nulla sembra essere impossibile: per la prima volta un hotel di lusso, il Kempinski Floating Palace, apre come un edificio galleggiante intorno a cui sono raggruppate 12 ville di lusso anch’esse fluttuanti con la possibilità di navigare verso altri lidi.

La metropoli high-tech è sempre pronta per le sorprese e con il nuovo straordinario Kempinski Floating Palace, gli ospiti più esigenti sono attesi da un gioiello di un tipo molto speciale.

Ancorato vicino ad uno dei tratti di spiaggia più esclusivi di Dubai, su Jumeirah Beach Road, molto ricercato dai viaggiatori di lusso e dalla gente del posto per i suoi vivaci hotel e la scena F&B, gli ospiti vengono portati all’hotel da 156 camere e suite o alle loro ville dalla velocità barca o arrivare direttamente con le proprie barche.

Inoltre, un eliporto galleggiante collegato accanto a un impressionante ponte di parcheggio per yacht per un massimo di 16 yacht, consente agli ospiti più esigenti di arrivare con stile.

Il Kempinski Floating Palace è concepito per essere posizionato come unico nel suo genere: una novità che garantisce momenti indimenticabili e un’esperienza eccezionale a tutti gli ospiti.

Riflettendo lo stile di vita contemporaneo negli Emirati Arabi Uniti, il nuovo Kempinski Floating Palace è un’aggiunta ed un tocco speciale al mondo dell’hotel a Dubai, noto, da tempo, per i risultati senza precedenti e per attrarre il turismo mondiale. Questo progetto sarà un’altra svolta per la già spettacolare industria del turismo del Paese.

L’edificio principale di questo palazzo galleggiante, strutturato in quattro parti, è collegato al centro da una piramide di vetro ed offre tutto il lusso di un hotel a 5 stelle, da esclusivi ristoranti gourmet, bar, spa, piscine a boutique, aree banchetti e possibilità per yacht ancora più grandi di entrare e uscire al centro dell’hotel.

Le 12 ville di lusso, collegate da pontili, sono in parte in vendita ma anche in affitto dagli ospiti dell’hotel e beneficiano di tutti i servizi offerti dall’hotel.

Design di alta qualità ed elegante su due piani con terrazza sul tetto e piscina a sfioro, rispettivamente dodici ville con ciascuna di due, tre o quattro camere da letto, stanze per l’equipaggio e per il personale e soggiorni interni ed esterni caratterizzano le case galleggianti di lusso con grandi finestre panoramiche e tutte le caratteristiche tecniche di una casa intelligente.

Navigando ad una velocità massima di 6 miglia nautiche, le ville sono dotate di pannelli solari e sono progettate per essere rispettose dell’ambiente.

Afferma Bernold Schroeder, Amministratore delegato di Kempinski Group e Presidente del Consiglio di Amministrazione di Kempinski AG:

Siamo lieti di poter offrire ai nostri ospiti a Dubai una prima esperienza del genere a partire dal 2023, combinando la reputazione della destinazione come città high-tech con l’eleganza europea senza tempo dei Kempinski Hotel.

Il progetto altamente innovativo di Seagate Shipyard convince non solo per la sua tecnologia di fascia alta, ma anche per lo stile e il design impeccabili.

Print Friendly, PDF & Email

Autore Redazione Arabia Felix

Arabia Felix raccoglie le notizie di rilievo e di carattere politico e istituzionale e di sicurezza provenienti dal mondo arabo e dal Medio Oriente in generale, partendo dal Marocco arrivando ai Paesi del Golfo, con particolare riferimento alla regione della penisola arabica, che una volta veniva chiamata dai romani Arabia Felix e che oggi, invece, è teatro di guerra. La fonte delle notizie sono i media locali in lingua araba per dire quello che i media italiani non dicono.