Home Territorio Alla Basilica di San Domenico Maggiore con i ‘Fuochi della Filosofia’

Alla Basilica di San Domenico Maggiore con i ‘Fuochi della Filosofia’

391
'Fuochi di Filosofia'


Download PDF

Il 17 febbraio alla Basilica di San Domenico Maggiore

Riceviamo e pubblichiamo.

Domenica 17 febbraio alle ore 17:00 presso la Basilica di San Domenico Maggiore, si svolgerà l’evento intitolato ‘Fuochi di Filosofia’ in memoria del filosofo Giordano Bruno.
L’iniziativa è organizzata nell’anniversario della sua morte, avvenuta tramite rogo per eresia, proprio nel complesso monumentale nel quale egli aveva studiato, gettando le basi per le sue idee e teorie che rifiutò – fino all’ultimo – di abiurare.

Nei suoi innumerevoli scritti, dalla ‘Cena de le ceneri’ al ‘De la causa, principio et uno’, da ‘De l’infinito, universo e mondi’ fino al ‘De Magia’, Giordano bruno sostiene che l’universo è infinito, dotato di intelligenza, pieno di sistemi e forse anche di altre forme di vita.

Secondo la sua idea, inoltre, non sarebbe stato creato da Dio, pur essendone una manifestazione diretta e immediata. Il filosofo nega anche l’immortalità dell’anima e abbraccia le teorie copernicane sul moto della Terra.

Durante l’incontro potremo assistere, inoltre, al concerto in Memoria di Giordano Bruno a cura del duo musicale composto dal M° Francesco D’Acunzo, flauto, e M° Antonella De Pasquale, pianoforte, con Musiche di Caccini, Peri, Bach, Mozart, Beethoven, Fauré, Piazzolla, Rota, Russo, Cottrau, Albeniz, Donizetti, Rossini.

A seguire, ore 18:00, nel cortile della Basilica, l’accensione del Fuoco e parole per l’evento ‘Non esistono guerre di religione ma solo guerre d’interesse’, con gli interventi di Nino Daniele Assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, Pino Ferraro docente di Filosofia e Don Tonino Palmese.

Promosso dall’Assessorato alla Cultura ed al Turismo del Comune di Napoli, l’incontro pubblico, a ingresso gratuito, chiuderà la manifestazione ‘Napoli Città della Conversazione’.

Print Friendly, PDF & Email