Home Territorio Estero Yemen: forze Governo registrano successi a Nihm

Yemen: forze Governo registrano successi a Nihm

196
magazzino in fiamme houthi


Download PDF

Bagno di sangue per i ribelli Houthi dopo una serie di agguati e bombardamenti

Sono diversi i membri della milizia Houthi che sono stati uccisi il 1 settembre, in bombardamenti di artiglieria e in scontri con le forze dell’Esercito nazionale yemenita sui fronti di Nihm, ad est di Sana’a, e Al-Jawf, nello Yemen settentrionale.

Secondo il sito web dell’esercito yemenita September Net, un certo numero di miliziani Houthi sono stati uccisi in un’imboscata controllata dalle forze armate ad Al-Jawf, dove sono stati attirati sul fronte di Al-Hubail, a est della città di Al-Hazm, e sorpresi da un attacco che ha provocato la morte e il ferimento di numerosi ribelli filo-iraniani.

Nelle stesse ore i caccia della Coalizione araba hanno condotto diversi raid aerei contro i rinforzi e le postazioni della milizia Houthi, in diverse aree del Governatorato di Al-Jawf.

Sul fronte di Nihm, l’artiglieria dell’esercito ha bombardato i siti della milizia Houthi e il bombardamento ha provocato morti e feriti tra le milizie, oltre alla distruzione di un certo numero di veicoli da combattimento.

Fonte: https://marebpress.net/news_details.php?lng=arabic&sid=166890

Print Friendly, PDF & Email
Redazione Arabia Felix

Autore Redazione Arabia Felix

Arabia Felix raccoglie le notizie di rilievo e di carattere politico e istituzionale e di sicurezza provenienti dal mondo arabo e dal Medio Oriente in generale, partendo dal Marocco arrivando ai Paesi del Golfo, con particolare riferimento alla regione della penisola arabica, che una volta veniva chiamata dai romani Arabia Felix e che oggi, invece, è teatro di guerra. La fonte delle notizie sono i media locali in lingua araba per dire quello che i media italiani non dicono.