Home Territorio ‘Skin’ al Teatro Vascello

‘Skin’ al Teatro Vascello

509
MPTRE Dance Company


Download PDF

In scena dal 1° al 3 luglio a Roma

Riceviamo e pubblichiamo.

Dal 1° al 3 luglio, ore 21:00, al Teatro Vascello di Roma, andrà la MPTRE Dance Company porta in scena lo spettacolo ‘Skin’, coreografie Regina van Berkel, Mauro Bigonzetti, Michele Pogliani.

Sinossi
Mutazione. Errore. Sembrano parole che abitano spazi concettuali distanti, ma non è così.
Mutare, infinito presente attivo di mūto, muovere, mutare, trasformare.
Errore, da error, erroris, derivato di errare, vagare, sbagliare. Entrambe raccontano uno spostamento, che è anche spaesamento, viaggio.

La serata ‘Skin’ racconta questo moto incessante, tesse un elogio dell’errore che è ripetizione perpetua di una variazione sempre nuova. È rigenerazione senza frustrazione, disordine apparente, entropia delle forme.

‘Skin’ si compone di tre frammenti, ‘While waiting’ di Regina van Berkel, ‘Cantata’ di Mauro Bigonzetti e ‘Scars tell secrets’ di Michele Pogliani.

‘While waiting’ è un’operazione coreografica creata ad hoc per la MP3 Company e che riflette, senza retorica, sul momento storico che stiamo vivendo. La coreografia è stata composta da remoto tra gli estremi di una ipotetica linea geografica che collega Germania e Italia.

‘Cantata’, spettacolo debuttato a Lisbona nel 2001, racconta – attraverso una gestualità viscerale e mediterranea – le pulsioni e la vitalità del rapporto uomo – donna.

‘Scars tell secrets’ si offre allo sguardo come partitura – ossimoro che oscilla tra il minimalismo della struttura e il gesto barocco, cifra stilistica del suo autore.

Biografia
La Compagnia MPTRE Project, diretta da Michele Pogliani, nasce nel 2021 nell’ambito del progetto formativo di avviamento alla professione MP3 Project ASD istituita nel 2016.
L’obiettivo precipuo del percorso didattico è quello di formare in maniera proteiforme il danzatore contemporaneo; di qui la necessità di mettere gli studenti nella condizione di poter apprendere e vivere i paradigmi tecnico – stilistici che abitano e nutrono la danza contemporanea e il teatro contemporaneo tout court.

Nel dicembre 2019,presso il Teatro Civico di La Spezia, Michele Pogliani in sinergia con Lucinda Childs e Franco Laera, titolare della Change Performing Arts SRL di Milano debuttano con lo spettacolo ‘DOAD – Description (of a Description)’ composto da un assolo della stessa Childs e il riallestimento di ‘Available Light’, Childs, 1983, con un cast formato dagli studenti dei corsi superiori della scuola.

Nel luglio del 2020, al Théâtre Garonne di Toulouse, la Compagnia prosegue la sua collaborazione con Lucinda Childs portando in scena ‘Rise’, sezione di Relative Calm, 1981, con la coreografia di Childs e disegno luci di Robert Wilson.
È proprio da questa esperienza che scaturisce una riflessione di più ampio respiro circa la possibilità di costituire una compagnia che da un lato possa fungere da ponte tra la formazione e la scena, dall’altro creare una compagnia di repertorio contemporaneo che attinga tanto dal panorama nazionale quanto internazionale.

Da settembre 2021 la Compagnia sarà impegnata in una serie di residenze artistiche presso il Teatro Goldoni di Venezia per concludere il ‘Progetto Childs/Wilson’ che debutterà nel 2022.

Prezzo €11,00 posto unico comprensivo di servizio di prenotazione.

Info: 065898031 – promozioneteatrovascello@gmail.combotteghino@teatrovascello.it

Acquista online 

Teatro Vascello via Giacinto Carini 78 Roma Monteverde

Come raggiungerci

Con mezzi privati: parcheggio per automobili lungo via delle Mura Gianicolensi, a circa 100 metri dal Teatro. Parcheggi a pagamento vicini al Teatro Vascello: via Giacinto Carini, 43, Roma; via Maurizio Quadrio, 22, 00152 Roma, via R. Giovagnoli, 20,00152 Roma

Con mezzi pubblici: autobus 75 ferma davanti al Teatro Vascello che si può prendere da stazione Termini, Colosseo, Piramide, oppure: 44, 710, 870, 871. Treno Metropolitano: da Ostiense fermata Stazione Quattro Venti a due passi dal Teatro Vascello. Oppure fermata della metro Cipro e Treno Metropolitano fino a Stazione Quattro Venti a due passi dal Teatro Vascello

Print Friendly, PDF & Email