Home Territorio Estero Sahara: smentita presenza rappresentante Polisario presso ONU

Sahara: smentita presenza rappresentante Polisario presso ONU

338


Download PDF

Esponente del gruppo si presenta come presunto rappresentante presso le Nazioni Unite pur non avendo il gruppo alcun badge

Da alcuni giorni i media nord africani denunciano le attività di Sidi Mohamed Omar, un sahrawi che si presenta come rappresentante del Fronte Polisario presso le Nazioni Unite nonostante il gruppo armato non abbia mai ricevuto l’accreditamento presso l’ONU.

Non esiste, infatti, alcun badge assegnato al suo esponente.

Secondo gli osservatori locali è questo il segno del fatto che la formazione che ha sede in Algeria stia perdendo terreno dal punto di vista diplomatico, dovuto anche al fatto che i suoi rappresentanti sono accusati di curare di più i propri interessi personali.

Sidi Mohamed Omar proviene da una tribù del Mali, una minoranza nei campi di Tindouf, in Algeria, dove si trovano i profughi sahrawi, inoltre trascorre molto tempo in Spagna, dove vive la sua famiglia, mentre per i saharawi viene assegnato a New York e per questo è discusso anche il modo con il quali spende i fondi della sua formazione politica.

Il fatto che tali esponenti sahrawi vengano finanziati anche tramite gli aiuti concessi dalle ONG internazionali pone il dubbio sul loro reale interesse nel trovare una soluzione credibile per la contesa in corso nella regione.

Print Friendly, PDF & Email

Autore Redazione Arabia Felix

Arabia Felix raccoglie le notizie di rilievo e di carattere politico e istituzionale e di sicurezza provenienti dal mondo arabo e dal Medio Oriente in generale, partendo dal Marocco arrivando ai Paesi del Golfo, con particolare riferimento alla regione della penisola arabica, che una volta veniva chiamata dai romani Arabia Felix e che oggi, invece, è teatro di guerra. La fonte delle notizie sono i media locali in lingua araba per dire quello che i media italiani non dicono.