Home Emilia Romagna Bologna Rinviato il Gran Festival Internazionale della Zuppa di Bologna

Rinviato il Gran Festival Internazionale della Zuppa di Bologna

529
Festival della Zuppa di Bologna


Download PDF

La manifestazione, causa maltempo, slitta all’11 maggio

Riceviamo e pubblichiamo.

Continua a crescere l’attesa per la XII edizione del Gran Festival Internazionale della Zuppa di Bologna, la “popolarissima” gara ludica di zuppe gratuita par tòt. Inizialmente prevista per domenica 5 maggio, la manifestazione è stato rinviata a sabato 11 maggio 2019 a causa della straordinaria ondata di maltempo che le previsioni meteorologiche continuano con insistenza a preannunciare, con la speranza di offrire ai partecipanti un’atmosfera di festa primaverile, spensierata e soleggiata.

Ad accogliere il festival sarà sempre il verde Parco Pier Paolo Pasolini del Pilastro di Bologna, quartiere San Donato – San Vitale, che a partire dalle ore 15:00 verrà animato da assaggi di zuppe gratuiti, laboratori e performance di musica e arti di strada per grandi e piccini all’insegna della convivialità. Rimane pressoché invariato anche il programma del festival che celebra la zuppa come metafora della mixité e della condivisione.

Gratuita, folclorica, multiculturale, intergenerazionale e di respiro internazionale, la storica festa di strada animata da artisti, artigiani, volontari, assaggiatori e “zuppanti” in gara rappresenta un’occasione non solo per condividere profumi e ricette di zuppe, ma soprattutto per far incontrare persone di differenti età, origini etniche, background culturale, professioni e tradizioni culinarie.

Il Festival della Zuppa di Bologna è promosso fin dalla sua prima edizione nel lontano 2006 dall’Associazione Culturale Oltre…, associazione senza scopo di lucro, attiva da oltre 20 anni sul territorio nella promozione di iniziative di animazione urbana artistiche, ludiche e conviviali che coinvolgano direttamente i cittadini nel processo creativo, rendendoli protagonisti.

L’iniziativa ha ricevuto il patrocinio della Regione Emilia Romagna e del Quartiere San Donato – San Vitale del Comune di Bologna e vede come media-partner l’emittente Radio Città Fujiko. Co-organizzatore il Centro Sociale Ricreativo Pilastro. Sponsor tecnico è il Forno Brisa e i suoi panificatori di Bologna. Partner speciale l’associazione culturale francese La Fabrique des Impossibiles di Parigi.

Print Friendly, PDF & Email