Home Toscana Regione Toscana Nardini a Pontedera (PI) e Prato per la ripartenza delle superiori

Nardini a Pontedera (PI) e Prato per la ripartenza delle superiori

179
Alessandra Nardini a Pontedera (PI)


Download PDF

A Pontedera l’Assessore ha fatto visita al suo ex Liceo, il ‘XXV Aprile’

Riceviamo e pubblichiamo da Agenzia Toscana Notizie.

Tra gli alunni e a tu per tu con dirigenti scolastici, mondo del volontariato, amministratori.

L’Assessore all’istruzione, Alessandra Nardini ha vissuto a trecentosessanta gradi la ripartenza delle scuole secondarie di secondo grado, che oggi in Toscana hanno ripreso le lezioni in presenza al 50 per cento.

Spiega:

Ho visitato personalmente le scuole del villaggio scolastico di Pontedera e quelle di Prato, mi sono confrontata con amministratrici e amministratori locali, dirigenti scolastici, volontarie e volontari impegnati nel progetto ‘Ti accompagno’ alle fermate bus, verificando l’afflusso e l’arrivo dei mezzi aggiuntivi.

Sono state settimane di lavoro senza sosta per arrivare a questo obiettivo, questo è un giorno importante per tantissime ragazze e tantissimi ragazzi che hanno affrontato sacrifici pesantissimi.

L’Assessore al villaggio scolastico di Pontedera ha visitato il suo ex Liceo, il ‘XXV Aprile’, confrontandosi con i Dirigenti scolastici anche di altre realtà, come l’ITS Marconi, l’IPSIA Pacinotti, il Liceo Montale e l’Istituto tecnico commerciale Fermi.

A Prato, invece, la visita ha riguardato l’istituto Marconi e l’Istituto Cicognini – Rodari.

Ad accompagnare Nardini Sindaci, Amministratori comunali, Dirigenti scolastici e rappresentanti delle Province di Prato e Pisa.

Afferma l’Assessore:

Attenendoci sempre alle indicazioni nazionali, abbiamo avuto come obiettivo fisso quello di riportare in presenza il massimo le studentesse e gli studenti toscani.

Il risultato di oggi è molto importante, per loro e per tutto il mondo della scuola, e continueremo a monitorare scrupolosamente la situazione, aggiornando ogni decisione sulla base dei dati e degli orientamenti del Governo.

Print Friendly, PDF & Email