Home Campania Comune di Napoli Napoli, rimossi paletti abusivi ai Quartieri Spagnoli

Napoli, rimossi paletti abusivi ai Quartieri Spagnoli

346
Rimozione paletti abusivi ai Quartieri Spagnoli di Napoli


Download PDF

Dichiarazione dell’Ass. Clemente

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Comune di Napoli.

A seguito di segnalazione, la Polizia Municipale ha disposto, nella giornata odierna, 30 giugno, l’attività mirata, in sinergia con la Municipalità 2 – Avvocata, Montecalvario, Mercato, Pendino, Porto, San Giuseppe – nelle aree interessate.

Gli Agenti dell’Unità Operativa Avvocata, hanno provveduto, unitamente al personale della Napoli Servizi, alla rimozione di paletti abusivamente posizionati da ignoti sulla pubblica via nelle strade dei Quartieri Spagnoli.

L’intervento si è svolto nelle seguenti strade: via Lungo Gelso, via Speranzella, via San Matteo, vico Tre Re a Toledo, vico Teatro Nuovo, via Portaccarrese a Montecalvario.

In totale sono stati rimossi n. 60 paletti, transenne e dissuasori installati a parete con apertura di finestra.

Dichiara l’Assessore Alessandra Clemente:

Sono tanti i cittadini che ci chiedono di ripristinare e di rendere nuovamente fruibili i marciapiedi di strade come quelle dei Quartieri Spagnoli eliminando quegli abusi, come la palettatura ad opera di residenti irrispettosi, che finiscono con il diventare una vera e propria occupazione del territorio.

Una pratica di mala cittadinanza che sarà puntualmente contrastata grazie all’impegno delle Municipalità, della Polizia locale e della Napoli Servizi. Non ci fermiamo qui.

I controlli proseguiranno fino alla completa rimozione di tutti i paletti abusivi posizionati nei Quartieri Spagnoli.

Print Friendly, PDF & Email