Home Campania Comune di Napoli Investimento piazza Carlo III a Napoli: muore una quindicenne

Investimento piazza Carlo III a Napoli: muore una quindicenne

274
Polizia


Download PDF

Ritiro immediato della patente e deferimento all’Autorità Giudiziaria con l’accusa di omicidio stradale per il 21enne alla guida dell’auto che è stata sottoposta a sequestro

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Comune di Napoli.

Questa notte alle ore 1:00 circa in piazza Carlo III una Smart four, condotta da un 21enne di via Scaglione, diretta verso via Foria all’altezza del civ. 12 ha investito due giovanissime G. M. di quindici anni e L. A. 14enne entrambe napoletane che erano intente ad attraversare la strada.

A seguito del violento impatto la prima decedeva sul posto, mentre la seconda riportava lesioni guaribili nei 30 gg.

Sono in corso indagini da parte del personale della U.O. Infortunistica Stradale della Polizia Locale di Napoli al fine di accertare la dinamica dell’evento anche mediante l’acquisizione dei filmati delle telecamere presenti in zona.

Il conducente, che si è fermato sul posto, è stato sottoposto ai test tossicologici i cui esiti si avranno nei prossimi giorni.

Al 21enne sono stati contestati verbali che hanno determinato il ritiro immediato della patente oltre al deferimento all’Autorità Giudiziaria con l’accusa di omicidio stradale.

Il veicolo è stato sottoposto a sequestro e la salma posta a disposizione dell’Autorità giudiziaria per gli accertamenti medico – legali.

Print Friendly, PDF & Email