Home Campania Comune di Napoli Comune Napoli vince controversia Selav illuminazione votiva cimiteri

Comune Napoli vince controversia Selav illuminazione votiva cimiteri

2735
Enrico Panini


Download PDF

Dichiarazione del Vicesindaco Panini

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Comune di Napoli.

In relazione alla sentenza del TAR n. 7005/2018 per l’annullamento della revoca dell’affidamento in concessione dei servizi di illuminazione ambientale e votiva nei cimiteri del Comune di Napoli, il Consiglio di Stato, in sede giurisdizionale, ha respinto definitivamente il ricorso proposto da Selav SPA ed accoglie il ricorso proposto dal Comune di Napoli.
Pertanto l’Amministrazione Comunale, riconosciuto il proprio diritto, provvederà ad indire una nuova gara per l’affidamento del servizio di illuminazione ad una nuova società.

Dichiara il Vicesindaco con delega ai Cimiteri, Enrico Panini:

Siamo particolarmente contenti del risultato che accoglie completamente le nostre ragioni e fa onore alla bravura professionale della nostra avvocatura.

Nelle more dell’iter necessario alla gara verranno adottate tutte le possibili soluzioni per assicurare il servizio di illuminazione nei cimiteri ai nostri cittadini senza creare disagi e disservizi.

Print Friendly, PDF & Email