Home Toscana Regione Toscana Banda ultralarga Toscana, entro marzo fine lavori a Sorano e Pitigliano

Banda ultralarga Toscana, entro marzo fine lavori a Sorano e Pitigliano

259
Stefano Ciuoffo


Download PDF

L’impegno di Open Fiber durante una riunione con i Sindaci di Sorano, Pitigliano e Manciano

Riceviamo e pubblichiamo da Agenzia Toscana Notizie.

Saranno terminati entro fine marzo i lavori di posa in opera della fibra ottica per la realizzazione delle dorsali di collegamento a Sorano e Pitigliano.

Questo l’impegno preso da Open Fiber durante una riunione convocata dalla Regione e svoltasi insieme ai Sindaci delle Colline metallifere Sorano, Pierandrea Vanni, Pitigliano, Giovanni Gentili, e Manciano, Mirco Morini.

Mentre su Manciano i servizi su capoluogo, Montemerano e Marsiliana sono già disponibili, sui due comuni di Sorano e Pitigliano i lavori di posa della fibra ottica sulle linee elettriche sono ancora da completare, sia per problemi legati ai permessi che, ultimamente, per la difficoltà a lavorare in sicurezza su terreni resi impraticabili dalle pesanti piogge.

Durante la riunione è stata focalizzata l’attenzione sulla copertura in wireless con tecnologia FWA, Fixed Wireless Access, evidenziando la necessità di accelerare su tutti i fronti per garantire migliori servizi a cittadini e imprese.

Commenta l’Assessore regionale alle Infrastrutture digitali e semplificazione della Regione Toscana Stefano Ciuoffo:

I sindaci vivono quotidianamente il disagio diffuso che larga parte delle località periferiche sta soffrendo. Il confronto con Open Fiber è stato serrato e, sono convinto, porterà risultati.

I nostri Borghi sono il tratto distintivo del nostro entroterra e dobbiamo permettere loro di potersi sviluppare in vista della ripartenza delle attività turistiche.

Print Friendly, PDF & Email