Home Territorio Argento Vivo e Ad Astra per AGOP

Argento Vivo e Ad Astra per AGOP

593
'Puzzle di Parole'


Download PDF

Bellissima iniziativa per i bambini del reparto di Oncologia Pediatrica di Napoli

Quando la solidarietà e la cultura s’incrociano, nascono le stelle. Specie se l’incontro avviene in occasione del Santo Natale. Accade così, quando il “fare rete” è in grado di allineare personalità di grande spessore morale e, soprattutto, dal cuore grande.

Il punto di contatto è avvenuto quando la Dott.ssa Giovanna Passariello, Presidente del Comitato Ad Astra, ha raccontato al Direttore Editoriale della casa editrice Argento Vivo di un’associazione, l’AGOP, Associazione Genitori Oncologia Pediatrica, che opera a Napoli e si pone come importante punto di riferimento per tutte le famiglie che purtroppo vivono l’esperienza della malattia dei loro piccoli.

Dall’incontro telefonico fra la Passariello, Silvestri e il Dott. Ciro Ruggiero, coordinatore dell’AGOP Napoli, è nata così un’idea splendida, concretizzatasi proprio nelle ultime ore: Argento Vivo Edizioni, casa editrice romana già segnalatasi per innumerevoli iniziative benefiche, ha infatti deciso di donare all’Associazione alcune copie del libro ‘Puzzle di parole’, che raccoglie trentasette racconti a tema libero scritti dagli alunni dell’Istituto Sacra Famiglia di Castelletto di Brenzone (VR).

'Puzzle di Parole'

Il libro è il risultato di un corso di scrittura creativa erogato a titolo gratuito da Argento Vivo Edizioni. Il corso, durato l’intero anno scolastico, ha accompagnato gli studenti delle due seconde medie alla scoperta delle tecniche di scrittura creativa e prevedeva, come “saggio” finale, che ciascun partecipante si mettesse alla prova dando vita a una storia partorita dalla propria mente. I racconti sono stati poi raccolti in un libro di 300 pagine, pubblicato gratuitamente da Argento Vivo. Curatore dell’iniziativa è stato lo stesso Silvestri, con il coordinamento della dirigente scolastica Sonia Devoti e del professor Francesco De Simone.

'Puzzle di Parole'

Ha dichiarato il Dott. Ruggiero:

Questa di Argento Vivo è un’iniziativa molto bella nei confronti dei bambini e dei ragazzi del reparto che certamente potrà alleviare la permanenza dei giovani pazienti e delle loro mamme.

Il libro è in questo caso uno strumento di gioia e, anche, di distrazione per la mente dei nostri piccoli amici. Ed è bello pensare che i nostri ragazzi abbiano ricevuto un regalo confezionato dai loro “pari”, da altri ragazzi proprio come loro, un regalo che ha anche una funzione terapeutica.

Ha detto la Dott.ssa Passariello:

La solidarietà si può declinare in tanti modi, ma personalmente ritengo che gli alunni della Scuola Sacra Famiglia di Castelletto di Brenzone, con i loro racconti, lo hanno fatto nel modo più dolce e caloroso.

Ad Astra ringrazia il Direttore di Argento Vivo William Silvestri per il suo fattivo sostegno e per questa sinergia stabilita, auspicando in future collaborazioni sempre più originali.

Ha aggiunto Silvestri:

È semplicemente bellissimo poter portare un po’ di gioia nelle vite dei bambini ammalati e delle loro famiglie. Noi di Argento Vivo pensiamo che i libri siano medicine per l’anima e siamo felici di aver dato il nostro piccolo contributo, donando un sorriso ai giovanissimi pazienti del reparto di Oncologia Pediatrica.

William Silvestri ha poi invitato formalmente il Dott. Ruggiero e la Dott.ssa Passariello alla prima ufficiale del suo nuovo romanzo Io e la mia scimmia, che si terrà proprio a Napoli sabato 14 dicembre presso la prestigiosa cornice del Circolo Ufficiali della Marina.
Un evento di cui abbiamo già parlato e con un parterre di relatori d’eccezione, primi fra tutti i Maestri Peppino di Capri e Mimmo di Francia. Sarà anche l’occasione per guardarsi per la prima volta negli occhi, dopo aver fatto già tanto per rendere un po’ più speciale il Natale per le famiglie dell’AGOP e per i loro ragazzi.

'Puzzle di Parole'

Print Friendly, PDF & Email