Home Territorio A ‘Segreti d’Autore’ Noschese e Santoro indagano su radici di Napoleone

A ‘Segreti d’Autore’ Noschese e Santoro indagano su radici di Napoleone

477
Napoleone


Download PDF

Incontro in programma il 16 agosto a Palazzo Coppola di Valle a Sessa Cilento (SA)

Riceviamo e pubblichiamo.

‘Viaggiare ma non essere mai partiti’. È questo il tema dell’incontro con Davide Napoleone, autore, cantautore e produttore di origini campane trapiantato a Torino, in programma il 16 agosto alle 21:30 a Palazzo Coppola di Valle a Sessa Cilento (SA), nell’ambito della dodicesima edizione di ‘Segreti d’Autore’, il Festival ideato da Ruggero Cappuccio e diretto da Nadia Baldi.
Erika Noschese e Antonio Santoro dialogheranno con l’artista sul rapporto con le sue radici e sulla capacità di raccontarlo come spaccato di una storia collettiva dei giovani del Sud.

Napoleone è uno dei personaggi più interessanti del nuovo panorama musicale italiano, capace com’è di fondere sapientemente il pop contemporaneo con il sound della nostra tradizione.

L’evento sarà preceduto dall’incontro dal titolo ‘Dopo la Terra dei Fuochi: buone pratiche per superare la crisi’. Con Michele Buonomo, componente del direttivo nazionale di Legambiente.

L’ingresso è gratuito, ma su prenotazione e fino ad esaurimento posti, come avviene per tutti gli appuntamenti di ‘Segreti d’Autore’, Festival riconosciuto dal Ministero della Cultura e finanziato dalla Regione Campania, con Sessa Cilento comune capofila della manifestazione e la collaborazione della Provincia di Salerno.

La prenotazione va effettuata all’indirizzo comunicazione@festivalsegretidautore.it.

Si riceverà una mail di conferma che dovrà essere esibita, in forma cartacea o tramite cellulare, al personale del Festival.

Print Friendly, PDF & Email