Home Territorio Estero Yemen: scambio di prigionieri tra Governo e Houthi

Yemen: scambio di prigionieri tra Governo e Houthi

274


Download PDF

I ribelli si rifiutano però di rilasciare i giornalisti

Il Governo legittimo dello Yemen ha condotto uno scambio di prigionieri con la milizia ribelle Houthi.

In una dichiarazione all’emittente “Al-Arabiya”, l’esercito yemenita ha rivelato che la preparazione per questo processo con gli Houthi ha richiesto un anno intero.

Uno dei giornalisti dell’emittente ha chiesto agli uomini appena liberati delle condizioni di vita che hanno vissuto in carcere, scoprendo che la milizia ha impedito loro di comunicare con le loro famiglie se non quando chiedevano soldi.

Un secondo detenuto appena scarcerato ha confermato che le camere mortuarie negli ospedali Houthi sono piene, mentre un altro del Governatorato di Taiz, dopo aver ringraziato la Coalizione per averli liberati, ha detto che lui e i suoi compagni non vedevano il sole da molti mesi, aggiungendo che la milizia vendeva loro medicinali gratuiti distribuiti dalla Croce Rossa.

I ribelli fornivano una piccolissima quantità di riso a 10 persone e la maggior parte del cibo era composto da lenticchie.

La milizia Houthi aveva avviato un giro di consultazioni per lo scambio di prigionieri che si è tenuto in Giordania alla fine dello scorso gennaio ed è durato un mese, senza ottenere alcun progresso.

Il capo della delegazione del Governo yemenita ha confermato, a suo tempo, che la delegazione della milizia Houthi aveva insistito per fermare il giro di consultazioni, nonostante la delegazione del Governo avesse fatto molte concessioni, trattandosi di un dossier umanitario, ma gli Houthi avevano continuato ad essere intransigenti e a creare ostacoli.

Il Governo yemenita e la milizia Houthi hanno concluso un accordo di scambio di prigionieri e rapimenti sponsorizzato dalle Nazioni Unite e dal Comitato internazionale della Croce Rossa nell’ottobre dello scorso anno, che includeva il rilascio di 1056 persone da entrambe le parti.

Print Friendly, PDF & Email

Autore Redazione Arabia Felix

Arabia Felix raccoglie le notizie di rilievo e di carattere politico e istituzionale e di sicurezza provenienti dal mondo arabo e dal Medio Oriente in generale, partendo dal Marocco arrivando ai Paesi del Golfo, con particolare riferimento alla regione della penisola arabica, che una volta veniva chiamata dai romani Arabia Felix e che oggi, invece, è teatro di guerra. La fonte delle notizie sono i media locali in lingua araba per dire quello che i media italiani non dicono.