Home Territorio Napoli, rinnovato il miracolo di San Gennaro

Napoli, rinnovato il miracolo di San Gennaro

532
Cardinale Crescenzio Sepe e Rosario Lopa


Download PDF

Dichiarazione di Lopa e Catapano

Riceviamo e pubblichiamo.

Il commento dei Dirigenti Nazionali Rosario Lopa e Alfredo Catapano, del Movimento Nazionale per la Sovranità di Alemanno e Storace, subito dopo la riproposizione del Miracolo della liquefazione del Sangue da parte di San Gennaro, Santo Patrono di Napoli.

Abbiamo la fortuna che le iniziative-manovre del Governo e dei suoi sostenitori, la demagogia di Palazzo Santa Lucia e l’effimero di Palazzo San Giacomo non ci hanno tolto la possibilità di festeggiare San Gennaro, che rappresenta l’identità culturale della nostra comunità.

La giornata del 19 settembre rappresenta un sentimento forte vista la grande partecipazione dei napoletani alle celebrazioni, a cominciare dalla messa nel Duomo.

La festa del patrono è, inoltre, una giornata importante per l’intera città, al di là della credenza religiose, perché coinvolge tutti i partenopei che riscoprono il senso della loro comunità, quello stare assieme che è la radice del nostro Comune, con la speranza di un cambiamento, il miglioramento del tessuto sociale e uno sguardo particolare a chi è in difficoltà, con lo spirito della speranza per Napoli e la Campania perché il riscatto si ottiene solo se c’è voglia di cambiare e accettare la sfida.

Un lavoro quotidiano che stiamo facendo e dobbiamo fare per il riscatto socio-economico ma anche per la forte tradizione religiosa del nostro territorio.

Print Friendly, PDF & Email