Home Campania Comune di Napoli Napoli, de Magistris su annullamento concerto Notte d’arte

Napoli, de Magistris su annullamento concerto Notte d’arte

1182
Luigi de Magistris


Download PDF

‘La città è stata privata di forti emozioni. Ci sentiamo feriti’

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Comune di Napoli.

L’annullamento degli spettacoli sui tre palchi nella notte d’arte rappresenta un grave danno alla città ed alla sua immagine. Il programma era molto bello e per un aspetto formale l’arte è stata repressa all’ultimo minuto, guarda caso, in zona Cesarini.

Chi doveva organizzare l’evento, un soggetto privato, non ha avuto la capacità di mettere a posto tutte le carte. Senz’altro grave. Nel nostro Paese le carte a posto è una delle arti più ricercate. La seconda Municipalità, guidata dal bravo presidente Chirico, ha ammesso, con onestà intellettuale, di non aver controllato adeguatamente che tutto fosse a posto, sul piano formale.

Sommessamente ritengo, da Sindaco oggi arrabbiato, che con buon senso ed una interpretazione giuridica diversa si poteva dare seguito agli spettacoli. Si poteva e si doveva evitare una figuraccia alla città. Ma l’amore per Napoli non è per tutti così potente da lanciare il cuore oltre l’ostacolo.

Nei prossimi giorni capiremo perché tante cose strane accadono di questi tempi in città. Guasti improvvisi e seriali, controlli maniacali ed assenze di controlli dove i controlli sarebbero necessari, e mi fermo qui perché il Natale si avvicina e dobbiamo essere anche noi misericordiosi. Mi diranno la forma, il caso, lo zelo, le norme, le elezioni che si avvicinano…

So solo che ieri la città è stata privata di forti emozioni. Ci sentiamo feriti. Farò di tutto perché questa vergogna umana non accada più.

Lo afferma il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris.

Print Friendly, PDF & Email