Home Lombardia Regione Lombardia Lombardia, programma UE: no a tagli fondi PAC e coesione sociale

Lombardia, programma UE: no a tagli fondi PAC e coesione sociale

180
Regione Lombardia

Via libera a proposta di risoluzione sul programma di lavoro della Commissione Europea

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa della Regione Lombardia.

Via libera a maggioranza in Commissione Bilancio alla proposta di risoluzione sul programma di lavoro della Commissione Europea per il 2019, documento con il quale la Lombardia evidenzia a Bruxelles le priorità di maggiore interesse per il tessuto socio-economico lombardo.

Il documento, relatore Alessandro Corbetta della Lega, andrà al vaglio dell’Aula il prossimo 26 marzo per il voto finale.

La Proposta di risoluzione approvata in Commissione Bilancio mette in chiaro e in evidenza la contrarietà della Lombardia all’ipotesi UE di tagliare i fondi per la PAC, politica agricola comune, e per le politiche di coesione sociale, progetto ventilato da Bruxelles che porterebbe a un ridimensionamento dei fondi rispettivamente del 15 e del 10%.

Nella proposta di risoluzione vengono poi evidenziate le procedure d’infrazione per l’aliquota IVA sul carburante che viene applicata in Lombardia ai cittadini che risiedono nelle zone di confine con la Svizzera, le politiche per la montagna, la strategia Macroregionale alpina, EUSALP, lavoro e formazione professionale e la politica sulla migrazione.

Print Friendly, PDF & Email