Home Territorio Due nuovi reparti al Presidio Ospedaliero di Nocera Inferiore (SA)

Due nuovi reparti al Presidio Ospedaliero di Nocera Inferiore (SA)

828
sanità


Download PDF

Dichiarazione del Presidente De Luca

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa della Regione Campania.

Inaugurati questa mattina, 22 settembre, i nuovi reparti di anestesia e rianimazione e di medicina presso il Presidio Ospedaliero Umberto I di Nocera Inferiore (SA).

Sono stati effettuati interventi di adeguamento che hanno comportato: la realizzazione di opere edili; il rifacimento degli impianti elettrici speciali, gli impianti di condizionamento, gli impianti gas medicali, l’UPS gruppo di continuità.

Il nuovo reparto di Anestesia e Rianimazione è ubicato al piano terra ed è adiacente al pronto soccorso. È dotato di 14 posti letto, di cui 10 immediatamente attivati, più 1 per l’isolamento e 1 per l’osservazione morte cerebrale. È stata inoltre riqualificata la relativa sala di attesa per i familiari.

Il reparto di Medicina, ubicato al quinto piano del P.O., è invece dotato di 28 posti letto.

Gli interventi presso il nosocomio di Nocera Inferiore hanno riguardato anche la pavimentazione della Sala Operatoria al 4° piano, i solai di copertura del 5° piano per l’impermeabilizzazione.

Sono, inoltre, in corso i lavori di completamento e adeguamento dell’Emodinamica, per i trattamenti di Cardiologia, Chirurgia Vascolare e Neuroradiologia, quelli riguardanti la Dialisi ed il Pronto Soccorso, con l’ampliamento a 8 posti letto dell’Osservazione Breve Intensiva. In fase avanzata anche i lavori di adeguamento di impianti vari (gas medicali, anti-incendio, canalizzazioni aerauliche.

Sono prossimi all’avvio – ottobre 2018 – i lavori per i locali ove andrà allocato il Laboratorio manipolazione e conservazione delle cellule staminali. In fase di progettazione anche i lavori per la Stroke Unit e per il Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura. Sono parimenti in fase di progettazione i lavori di rifacimento della Sala Parto, Sala Travaglio e Sala Operatoria del primo piano asservite alla UOC di Ostetricia e Ginecologia.

Ha commentato il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, presente all’inaugurazione dei nuovi reparti:

Oggi è stata un’altra giornata importante. Rispettiamo un impegno che avevamo assunto. Mentre col risanamento dei conti ci avviamo ad archiviare l’umiliante pagina del commissariamento, proseguiamo nel gigantesco lavoro di riqualificazione delle strutture ospedaliere e territoriali della sanità campana.

Print Friendly, PDF & Email