Home Lombardia Regione Lombardia Corecom Lombardia: grande successo dei corsi di educazione digitale

Corecom Lombardia: grande successo dei corsi di educazione digitale

983
Educazione digitale


Download PDF

A Palazzo Pirelli la premiazione dei docenti e la presentazione delle prossime iniziative

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Consiglio regionale della Lombardia.

Il disagio psicologico dei più giovani e il bullismo anche nella sua versione digitale, sono, oggi, una vera e propria emergenza sociale, cresciuta particolarmente a causa delle restrizioni causate dalla pandemia.

La famiglia deve essere la prima risorsa da sostenere e aiutare nel tentativo di affrontare per tempo i primi segnali di crisi da parte dei ragazzi.

Poi ci sono gli insegnanti e gli educatori che devono imparare a osservare con attenzione e a prendere subito posizione di fronte a questo fenomeno, rifiutando l’indifferenza.

Ognuno di noi, istituzioni comprese, ha un proprio preciso compito e ruolo in un quadro dove la sinergia e il dialogo costante tra tutti gli attori è sempre più fondamentale.

Lo ha sottolineato il Presidente del Consiglio regionale Alessandro Fermi introducendo la cerimonia che si è svolta a Palazzo Pirelli durante la quale è stata conferita una targa di riconoscimento a tutti i docenti che in questo ultimo anno scolastico hanno partecipato ai corsi di educazione mediatica e digitale promossi dal Corecom nelle scuole della Lombardia.

Con oltre 100 ore di laboratori interattivi, i corsi di educazione mediatica e digitale del Corecom Lombardia hanno coinvolto, solo nel periodo compreso tra marzo e maggio 2022, circa 2500 ragazzi tra gli 11 e i 18 anni provenienti dagli istituti scolastici secondari lombardi di primo e secondo grado.

Sottolinea la Presidente del Corecom Lombardia, Marianna Sala:

Il successo dei nostri corsi dimostra quanto sia importante continuare a puntare sull’educazione digitale. Negli ultimi anni si è moltiplicato l’uso degli strumenti digitali ed è aumentato a dismisura il tempo di connessione, portando a un significativo aumento del numero di reati commessi in rete a danno di minori, alcuni di particolare gravità.

I corsi del Corecom Lombardia rappresentano un valido strumento per educare e guidare i giovani a un uso corretto del web, per non incorrere in fenomeni pericolosi come il cyberbullismo o altre forme di violenze in rete.

Questa è la ragione che ci spinge ad andare avanti, verso nuovi progetti futuri che coinvolgeranno svariate fasce di età, dai piccolissimi agli adulti.

Penso in particolare al progetto Bulloca che partirà in autunno nelle scuole primarie e alla formazione per gli adulti nelle comunità sportive e scolastiche, solo per citarne alcuni. Formare cittadini digitali è una responsabilità di tutti.

La cerimonia, moderata dalla giornalista Simona Arrigoni, ha visto la presenza anche dei Consiglieri regionali Alessandro Corbetta e Fabio Pizzul

Di seguito l’elenco completo dei premiati.

Andrea Bambace Direttore responsabile di Espansione TV.
Associazione Lime Education, ha ritirato la targa la Presidente, Silvia Boracchi.
Massimo Bugada Presidente della Federazione Pugilistica Italiana – Comitato Lombardo.
Giusy Laganà Direttore Generale dell’Associazione FarexBene ETS.
Antonino La Lumia Consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Milano.
Vinicio Nardo Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Milano.
Pier Antonio Rossetti Presidente dell’Associazione italiana Avvocati dello Sport della Lombardia.
Giovanni Ziccardi Professore del Dipartimento di Informatica Giuridica dell’Università degli Studi di Milano.
Ivano Zoppi Segretario Generale della Fondazione Carolina Onlus, ha ritirato la targa la dott.ssa Valentina Varvaro.

Print Friendly, PDF & Email