Home Territorio Attivo al rione Sanità di Napoli ‘Spazio Famiglie’ del Progetto PITER

Attivo al rione Sanità di Napoli ‘Spazio Famiglie’ del Progetto PITER

163
Elena Bonetti inaugura lo Spazio Famiglie del Progetto PITER a Napoli


Download PDF

È aperto in via Santa Maria Antesaecula 52, dal lunedì al venerdì, dalle 15:00 alle 18:00

Riceviamo e pubblichiamo.

L’assegno unico e universale è una delle riforme più importanti mai approvate in materia di sostegno per le famiglie.

Orientarsi nel nuovo decreto legislativo approvato dal Governo il 18 novembre, può essere difficile.

Per tale ragione il progetto PITER, mediante i consulenti dello Spazio Famiglie, offrirà sostegno a tutti i residenti del Rione Sanità di Napoli che vorranno farne richiesta.

Basta recarsi in via Santa Maria Antesaecula 52, plesso scolastico dell’Istituto Statale di Istruzione Superiore ‘d’Este – Caracciolo’, nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 15:00 alle ore 18:00, per avere assistenza gratuita da parte dei consulenti su questa nuova misura.

A partire dal 1° marzo 2022 gli assegni per il nucleo familiare, detrazioni per i figli a carico, assegni al nucleo per le famiglie numerose e le tre misure di sostegno alla natalità – il bonus bebè, il premio alla nascita per le neo-madri e il fondo natalità per le garanzie su prestiti – saranno sostituiti dall’assegno unico e universale destinato ai genitori a partire dal settimo mese di gravidanza e fino al compimento dei 21 anni dei figli, in presenza dei requisiti.

I consulenti che operano presso lo Spazio Famiglie saranno a disposizione gratuitamente per offrire tutti i chiarimenti in materia di assegno unico e universale e si potrà inoltre avere assistenza su:

  • Consulenze amministrative – assegno unico e universale, reddito di cittadinanza invalidità civile, stato di gravidanza, naspi, informa lavoro;
  • Consulenza Psicologica;
  • Mediazione Familiare;
  • Mediazione Culturale;
  • Consulenze legali.

Lo Spazio Famiglie, inaugurato lo scorso 20 settembre alla presenza del Ministro per le Pari Opportunità e la Famiglia, Elena Bonetti, costituisce già il punto di riferimento per i cittadini del rione Sanità.

Presso l’Istituto Isabella d’Este Caracciolo in via Santa Maria Antesaecula 52, gratuitamente ogni lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 15:00 alle ore 18:00, i cittadini sono accolti dai consulenti e si potrà prenotare un incontro con i vari professionisti che operano nello Spazio Famiglia: la psicologa Paola Marigliano, il mediatore familiare Luigi de Fusco, la mediatrice culturale Assunta Maiello, l’avvocato Maria Giovanna Bertolami, le educatrici Antonella Scarpa ed Angela Galdiero, e le assistenti sociali Concetta Auricchio e Annarita Borriello.

Print Friendly, PDF & Email