Home Territorio Estero Tribunale UE a tutela del marchio Gallo nero

Tribunale UE a tutela del marchio Gallo nero

183
Chianti classico


Download PDF

Saccardi: ‘Simbolo di eccellenza e identità’

Riceviamo e pubblichiamo da Agenzia Toscana Notizie.

Ci hanno provato tante volte, ma ancora una volta il tentativo di servirsi di un marchio storico e prestigioso come quello del Gallo nero è stato respinto.

Accogliamo con grande soddisfazione la pronuncia del Tribunale europeo: quel simbolo non può essere usato per identificare altri vini se non il Chianti classico.

Così la Vicepresidente e Assessore all’agroalimentare Stefania Saccardi commentando la decisione del Tribunale europeo di respingere la richiesta di registrazione di un marchio simile a quello del Gallo nero.

Prosegue:

Il Chianti Classico rappresenta molto di più di un prodotto di alta qualità ed è molto di più di un fiore all’occhiello della nostra produzione vinicola.

Non è soltanto un tassello fondamentale del nostro patrimonio agroalimentare, ma un elemento della stessa identità culturale Toscana, con un forte contenuto di tipicità e di qualità. Tutte caratteristiche da tutelare con rigore per la salvaguardia e il successo del made in Italy nel mondo.

Print Friendly, PDF & Email