Home Territorio ASCI Cinema all’Astra: vincitori e ospiti

ASCI Cinema all’Astra: vincitori e ospiti

581
ASCI Cinema


Download PDF

Anniversario 5 anni della Scuola di Cinema Italiana

Riceviamo e pubblichiamo.

Ieri, mercoledì 4 ottobre 2017, dalle 18:00 alle 21:00, si è tenuta all’Astra Cinema, in via Mezzocannone n°109 di Napoli, la presentazione del nuovo anno accademico 2017-2018 dell’A.S.C.I. con un ‘Open day’ organizzato dalla scuola per festeggiare l’anniversario e mostrare, attraverso una gara a colpo di “corti”, alcuni lavori cinematografici degli allievi della scuola, valutati da una giuria d’eccezione.

Abbiamo iniziato da zero, per esigenza di un sogno comune, costruendo attrezzature per il Cinema nei nostri laboratori unici in Campania.

È Luca Cestari, presidente e docente dei laboratori GMC dell’A.S.C.I., a iniziare a raccontare i cinque anni trascorsi dalla nascita della prima scuola di cinema di Napoli che realizza tutto in “casa”.

Afro de Falco aggiunge:

Sono felice per la serata e per i nostri allievi. Asci è una factory, è la prima scuola biologica a ‘km zero’. Napoli è terra di talenti e c’è spazio per tutti.

L’A.S.C.I. è una realtà presente a Napoli, la sede è in piazza Trieste e Trento, che si occupa della formazione di figure professionali nel settore cinematografico e della realizzazione di attrezzature cinematografiche prodotte nei laboratori GMC, presenti all’interno della scuola: in questo modo, nasce una forte connessione tra la formazione e il mondo del lavoro.

La serata è stata presentata dagli attori Michele Iazzetta e Antonio Agerola, con lo sponsor dell’azienda vitivinicola irpina Tenuta Cavalier Peppe di Milena Pepe.

L’A.S.C.I. è anche produzione: è stato “festeggiato” anche il cortometraggio ‘Maria’ per la regia di Afro de Falco con Anna Ferruzzo e Pietro de Silva, a un anno dalla nascita, che ha ottenuto numerosi premi e riconoscimenti in Festival Nazionali e Internazionali.

Inoltre, durante la serata, è stata presentata in anteprima la nuova serie prodotta dalla scuola dal titolo ‘Lapsus – La verità è che non vuoi saperla’, con gli attori Annalisa Direttore, Cecilia Lupoli, Giulia Musciacco e Antonio Piccolo per la regia di Ciro Scognamiglio.

La giuria di qualità premia ‘Supermenn’ di Rosario Bizzarro, la giuria popolare premia Family di Matteo Florio e la giuria Kino Signorina Morte di Salvatore Pesce e Paolo Minopoli.

Tra gli ospiti l’Assessore alla cultura Nino Daniele e l’assessore alle politiche giovanili Alessandra Clemente.

Una giuria di qualità con grandi nomi di spicco nel cinema e non solo:
Daniele Nannuzzi, presidente dell’Associazione Italiana Autori della Fotografia Cinematografica A.I.C., che ha lavorato per film di registi come Luchino Visconti, Ettore Scola, Dino Risi, Alejandro Jodorowsky, Lello Serao, Carlo Stella, Gaetano di Vaio, Guido Lombardi, Mario Gelardi, Luca Iavarone  Alessandro Savoia, Stefano Prestisimone, Anna Trieste, Andrea Esposito e Emma di Lorenzo.

Le iscrizione alle nuove classi – a numero chiuso – di Regia, Sceneggiatura, Fotografia, Recitazione, Montaggio, Operatore di Steadycam, sono aperte e si chiuderanno alla fine di ottobre.

La scuola è una factory, è la prima a ‘km zero’ nel senso che tutte le fasi dalla progettazione alla realizzazione sono svolte all’interno della scuola stessa

spiega orgoglioso il regista e docente di regia Francesco Afro de Falco che è fondatore, insieme a Salvatore Forte, dell’A.S.C.I..

La scuola è privata, ma ha un’offerta accessibile. È annuale, con opzioni di corsi biennali e triennali, e alla fine dell’anno si dedica sempre alla realizzazione di un “prodotto” concreto.

Al conseguimento dell’anno accademico viene rilasciato un attestato riconosciuto dalla Film Commission.

Info e iscrizioni:
tel. 081-19485763
www.asciscuoladicinema.com

Print Friendly, PDF & Email