Home Campania Comune di Napoli Vicesindaco di Napoli su ultime azioni sui cimiteri cittadini

Vicesindaco di Napoli su ultime azioni sui cimiteri cittadini

165
cimitero

Dichiarazione del Vicesindaco con delega ai cimiteri

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Comune di Napoli.

Per venire incontro alle esigenze di tanti nostri concittadini, tenuto conto delle imminenti feste pasquali, nella giornata di venerdì 12 marzo abbiamo accordato alla Selav la possibilità di procedere all’accensione delle luci votive per quanti avevano regolarmente pagato alla stessa e per quanti, a partire dal 18 marzo, hanno pagato al Comune di Napoli unico legittimo destinatario degli stessi.

NB: Conto Corrente Postale n. 77301356 IBAN: IT26M0760103400000077301356, intestato al Comune di Napoli.

Il tutto quale conseguenza della recentissima sentenza del Consiglio di Stato che ha validato l’operato dell’Amministrazione.

Tante le azioni messe in campo per i Cimiteri centrali – Monumentale, Nuovissimo, Pietà, Pianto, Ebraico: Napoli servizi sta ultimando le operazioni di rimozione degli alberi, o di parte di essi, divelti a causa degli eventi atmosferici eccezionali e sta completando il diserbo e la messa in sicurezza dei luoghi.

Per i Cimiteri Periferici, con l’ausilio delle squadre composte da operatori della Coop. 25 giugno e da Lavoratori Socialmente Utili si sta procedendo al taglio dell’erba.
In particolare, i lavori al cimitero di Soccavo sono terminati, al cimitero di San Giovanni a Teduccio termineranno martedì 16 aprile e oggi inizieranno i lavori nei cimiteri di Chiaiano e Miano. A seguire poi i lavori riguarderanno i cimiteri di Barra, Pianura, Ponticelli e Secondigliano.

Nei prossimi giorni, inoltre, Napoli servizi opererà per la rimozione degli alberi, o di parte di essi, abbattuti a causa degli eventi atmosferici eccezionali.

ASIA è stata, inoltre, formalmente incaricata di effettuare una stima dei costi e tempi per la rimozione dei rifiuti edili, abbandonati negli anni da ignoti, che deturpano il decoro dei cimiteri cittadini.

Infine, per quanto riguarda il Mausoleo di Posillipo, oggi inizieranno i lavori di messa in sicurezza e pulizia.

Print Friendly, PDF & Email