Home Territorio Estero Sahara: Guyana revoca riconoscimento pseudo RASD

Sahara: Guyana revoca riconoscimento pseudo RASD

208
Bourita


Download PDF

Sono 164 i Paesi del mondo che hanno fatto questa scelta

In un comunicato del Ministero degli Affari Esteri, della Cooperazione Africana e dei marocchini residenti all’estero si legge che la Repubblica Cooperativa della Guyana ha annunciato sabato 14 novembre la sua decisione di ritirare il riconoscimento dello pseudo RASD.

Il comunicato aggiunge che in una lettera indirizzata al Ministro degli Affari esteri, della Cooperazione africana e dei marocchini residenti all’estero, il Nasser Bourita, Ministro degli Affari esteri e della cooperazione internazionale della Guyana, Hugh Hilton Todd, afferma che il Governo della Guyana non riconoscerà più lo pseudo RASD, sottolineando che la Guyana darà il suo pieno appoggio agli sforzi delle Nazioni Unite per una soluzione pacifica e reciprocamente accettabile.

Sono 164 i Paesi nel mondo che non riconoscono lo pseudo RASD.
La Repubblica Cooperativa della Guyana è il 14° Paese dell’America Latina e dei Caraibi ad aver fatto questa scelta dal 2010.

Print Friendly, PDF & Email
Redazione Arabia Felix

Autore Redazione Arabia Felix

Arabia Felix raccoglie le notizie di rilievo e di carattere politico e istituzionale e di sicurezza provenienti dal mondo arabo e dal Medio Oriente in generale, partendo dal Marocco arrivando ai Paesi del Golfo, con particolare riferimento alla regione della penisola arabica, che una volta veniva chiamata dai romani Arabia Felix e che oggi, invece, è teatro di guerra. La fonte delle notizie sono i media locali in lingua araba per dire quello che i media italiani non dicono.