Home Lazio Regione Lazio Inaugurati nuovi cantieri stradali in provincia Frosinone

Inaugurati nuovi cantieri stradali in provincia Frosinone

394
Inaugurazione cantieri stradali in provincia di Frosinone


Download PDF

Zingaretti: ‘Buone infrastrutture rendono forte tessuto economico’

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa della Regione Lazio.

Il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha inaugurato oggi, 18 dicembre, a Ceccano e Frosinone tre nuovi cantieri per migliorare la viabilità stradale della provincia di Frosinone.

Erano presenti il Sindaco di Ceccano, Roberto Caligiore e il Presidente del Consorzio Industriale Unico del Lazio, Francesco De Angelis.

Questi cantieri rientrano nel pacchetto generale di 16 opere che saranno realizzate da qui al 2023, per un investimento totale di 13 milioni di euro, in accordo con il Consorzio Industriale di Frosinone e ASTRAL.

Ha dichiarato il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti:

Le buone infrastrutture sono la precondizione per rendere forte il tessuto economico della nostra regione, per creare lo sviluppo e il lavoro di cui le nostre comunità hanno bisogno.

Tutto questo in contemporanea con due grandi occasioni: l’arrivo delle grandi risorse del PNRR e della nuova programmazione 2021 – 2027, che costituiscono un’opportunità eccezionale per liberare le potenzialità di una provincia come quella di Frosinone e l’avvio del Consorzio industriale unico, il più grande consorzio industriale italiano, fortemente voluto dalla Regione Lazio.

Nello specifico, le opere inaugurate oggi sono:

• Frosinone: Rotatoria tra asse attrezzato e strada ASI 4 (671.653,99 euro).

• Frosinone: Rotatoria tra asse attrezzato e strada. ASI 7 (806.297,71 euro)

• Ceccano: strada di penetrazione in dx fiume Sacco – strada 7D. (1,mln euro)

Gli altri interventi previsti fino al 2023 sono:

• Frosinone sulla ‘Strada di penetrazione via Fontana del Sambuco, svincolo su via delle Noci’ (2 milioni di euro);

• Frosinone, ‘Strada di penetrazione via Centurie – via Fontana del Melo’ (1,2mln);

• Frosinone, ‘Adeguamento strada di penetrazione via Antonello da Messina’ (400 mila euro);

• Frosinone, ‘Adeguamento strada Via Ponticelli’ (400 mila euro);

• Anagni, ‘Completamento Asse Viario – Località Selciatella’ (1,5 milioni);

• Anagni, ‘Manutenzione straordinaria strade secondarie Anagni in Località Selciatella’ (800mila euro);

• Arpino, ‘Adeguamento ed ampliamento della strada di connessione in comune di Arpino’ (1.050.000,00);

• Ceprano, ‘Adeguamento e messa in sicurezza strade adiacenti in prossimità del Polo Artigianale comunale di Ceprano’ (500mila euro);

• Sora, ‘Interventi di messa in sicurezza strada regionale di collegamento tra Sora e Frosinone – Via Di Villa Carrara realizzazione di rotatoria all’intersezione tra Via di Villa Carrara e la SR 267’ (500mila euro);

• Broccostella, ‘Interventi di sistemazione e ampliamento di via Ferrazza’ (350mila euro);

• Ferentino, ‘Messa in sicurezza rotatoria Ferentino – Asse Attrezzato. Rifacimento Impianto Fognario Sottostante’ per un costo stimato di 300mila euro;

• Assi stradali La Fabbrica del Bello, ‘Interventi di valorizzazione paesaggistica e mitigazione ambientale, adesione Progetto Ossigeno Regione Lazio’ per un costo stimato di 500mila euro;

• Frosinone, ‘Rotatoria via Le Lame Tomacella’ per un costo stimato di 800mila euro.

Print Friendly, PDF & Email