Home Lazio Regione Lazio Lazio, D’Amato: ‘Negare Covid schiaffo in faccia a operatori sanitari’

Lazio, D’Amato: ‘Negare Covid schiaffo in faccia a operatori sanitari’

418
Alessio D'Amato


Download PDF

Dichiarazione del Responsabile dell’Unità di Crisi Covid-19 della Regione Lazio sulla manifestazione indetta per il 5 settembre in piazza del Popolo a Roma

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa della Regione Lazio.

La negazione del Covid è uno schiaffo in faccia ai nostri operatori sanitari, medici, infermieri e di chi in questi mesi ha sacrificato la vita sul campo.

Lo dichiara l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato in merito alla manifestazione indetta per domani, 5 settembre, a Roma
in piazza del Popolo.

Print Friendly, PDF & Email