Home Territorio ‘Il Monfortino’, la vera pizza napoletana a Caserta

‘Il Monfortino’, la vera pizza napoletana a Caserta

147
Francesco Di Ceglie 'Il Monfortino' ph Fabio Sasso

Francesco Di Ceglie nel solco della tradizione

Se siete affamati e vi trovate a Caserta vi suggerisco di fare un salto alla pizzeria ‘Il Monfortino‘ di Francesco Di Ceglie, in via Giulia n.7, fuori dal centro, verso Tuoro, aperta tutti i giorni, la domenica e il lunedì solo di sera.

Ne vale veramente la pena. Già il nome promette bene, dato che ricorda quello di un ottimo vino. Il locale è accogliente, ampio, confortevole. All’incirca cento i posti a sedere.

Per testare l’abilità tecnica di impasto, stesa e cottura accompagnate da accuratezza nella presentazione senza rinunciare al gusto, abbiamo ordinato le pizze classiche napoletane, margherita e marinara e, già al primo assaggio, ci siamo resi conto del pizzaiolo affermato qual è.

Ottima la lavorazione della pasta che determina direttamente la qualità e la digeribilità del prodotto finale. Giusta la cottura. La pizza è di alta qualità, piacevole in tutte le sue declinazioni classiche.

La margherita poi, è di un livello eccellente: impasto, pomodoro, olio e mozzarella si fondono perfettamente fino a creare un sapore unico.
Si scioglie letteralmente in bocca.

Francesco Di Ceglie, nonostante la sua giovane età, appena trent’anni, vanta un curriculum importante. Ha vinto, infatti, la categoria Pizza Napoletana del celeberrimo “Trofeo Pulcinella” organizzato dall’Associazione Mani d’Oro, presieduta dal pluri campione del Mondo di pizza S. T. G. Attilio Albachiara.

Ha alle spalle una lunga gavetta. Quando ha inaugurato il locale c’erano solo un forno e quattro tavoli per un totale di dodici posti a sedere.

All’inizio, come racconta, è stata dura. Le prime sere non più di dieci, venti pizze al tavolo e ciò che ha aiutato ad andare avanti l’attività è stato il servizio d’asporto.

Alla lunga la qualità ha pagato ed è riuscito ad aprire una seconda sala con quaranta posti.

Impasto perfetto ed eccellente materia prima, proposta ampia con idee originali e bel servizio, hanno reso interessante la sua pizza, che ha scelto di rimanere sullo stile napoletano classico, a differenza di quei pizzaioli che preferiscono il cosiddetto “gommone”, il cornicione alto.

Francesco Di Ceglie incarna a dovere la nuova generazione, dai trentenni in giù, che preme e scalpita, studia e impasta. Davvero difficile darne conto perché spuntano come i funghi dopo una pioggia. E chi ci guadagna è il consumatore desideroso di soddisfare il suo palato sempre più esigente.

Siamo certi che presto Francesco si affermerà presto. I presupposti ci sono tutti.

Foto Fabio Sasso

Pizzeria ‘Il Monfortino’
via Giulia, 7
Caserta
Tel. 0823-472535
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/ilmonfortino/

Francesco Di Ceglie 'Il Monfortino' ph Fabio Sasso

Print Friendly, PDF & Email