Home Territorio Guido Bourelly eletto Presidente del Gruppo Piccola Industria

Guido Bourelly eletto Presidente del Gruppo Piccola Industria

604
Guido Bourelly
RemasterDirector_18da6b0cf


Download PDF

L’imprenditore: ‘Vogliamo essere uno stimolo continuo e positivo per la politica e per le pubbliche istituzioni’

Riceviamo e pubblichiamo.

Guido Bourelly è stato eletto ieri, 19 maggio, Presidente del Gruppo Piccola Industria dell’Unione degli Industriali di Napoli.

Il neopresidente ha rilasciato la seguente dichiarazione:

Sono particolarmente orgoglioso di questa elezione e del mandato che viene conferito a me ed alla squadra del consiglio direttivo: il gruppo della Piccola Industria ha dato un segnale di grande maturità e continuità arrivando a una candidatura unica.

‘Crescere Insieme’ è il titolo del nostro programma: ci attendono anni di impegni gravosi ma anche di sfide affascinanti.

Svolgeremo il compito che ci è stato assegnato con grande spirito di sacrificio e abnegazione, senza risparmiarci.

La mia promessa è di impegnarmi, con tutto il mio vigore di uomo d’azienda, insieme alla mia squadra nel tutelare gli interessi e il benessere delle PMI iscritte all’interno di questa associazione.

In Campania e nella città metropolitana di Napoli  si concentrano la maggior parte delle realtà produttive, principalmente manifatturiere del Mezzogiorno: la maggioranza di esse sono piccole e medie imprese e come ci ha ricordato il nostro presidente Costanzo Jannotti Pecci sono patrimonio da tutelare e incrementare e non solo da preservare.

Il nostro territorio, le nostre aziende, la nostra economia attraversano una fase molto complessa che richiede un’azione sinergica e coordinata sia delle imprese che delle istituzioni.

Forniremo un apporto concreto e quotidiano per sostenere lo sviluppo del territorio e rilanciare la piccola industria. Tutto ciò coinvolgendo nei progetti e nelle iniziative  tutte le aziende iscritte. Infine, vogliamo essere uno stimolo continuo e positivo per la politica e per le pubbliche istituzioni.

Guido Bourelly, classe 1984, vive a Portici, ha due figli Lorenzo e Greta.

È un grande appassionato di storia ed in particolare delle storie industriali e dei grandi manager, nonché di statisti come Churchill e Kennedy.

Fin da giovanissimo è entrato nell’azienda di famiglia e dal 2014 è Amministratore della Bourelly Group, impresa leader nel settore dell’emergenza sanitaria e del soccorso stradale.

Attualmente Bourelly Group opera stabilmente, con numerosi mezzi, operatori specializzati e professionisti, nei territori della regione Campania e della regione Lazio.

Nel 2022 il Gruppo ha compiuto 65 anni di attività imprenditoriale, visto che la sua fondazione risale al 1957, quando su iniziativa del nonno Guido, originario del quartiere Sanita di Napoli, nacque la prima ‘Officina Meccanica Bourelly’.

L’attività aziendale di famiglia, fondata dal nonno, è proseguita prima grazie ai suoi due figli, Lorenzo ed Elio, che ampliarono negli anni 90 le attività al settore sanitario e dell’emergenza territoriale e 118, per poi passare all’attuale governance.

Oggi Bourelly Group è una realtà aziendale di riferimento per la piccola industria, al Sud ed in Italia: ha avuto infatti una crescita graduale e costante nel tempo.

Guido Bourelly frequenta l’Unione degli Industriali di Napoli da oltre 15 anni, ha ricoperto numerosi ruoli di rappresentanza sia nel gruppo giovani sia nel gruppo logistica. Fino ad oggi, inoltre, è stato membro del Consiglio generale dell’Unione degli industriali di Napoli.

Print Friendly, PDF & Email