Home Territorio Vascello in musica: Classica senza limiti

Vascello in musica: Classica senza limiti

337
'Vascello in musica: Classica senza limiti'


Download PDF

Stagione musicale 2020 – 2021 a cura di Stefano Mhanna

Riceviamo e pubblichiamo.

Al via domenica 25 ottobre, presso il Teatro Vascello di Roma, ‘Vascello in musica: Classica senza limiti’ Stagione musicale 2020 – 2021 a cura di Stefano Mhanna.
Programma

Domenica 25 ottobre ore 11:00 – pianoforte/violino e ensemble d’archi Novi Toni Comites
W. A. Mozart: Concerto n.21 per pianoforte e orchestra, K.467, arr. pianoforte e archi di F. Lachner 1803 – 1890
N. Paganini: Concerto n. 1 per violino e orchestra, arr. violino e orchestra di S. Mhanna

Domenica 22 novembre ore 11:00 – duo violino e pianoforte, Stefano Mhanna e Alberto Galletti
L. Van Beethoven: Sonata n. 5 per pianoforte e violino
S Prokofiev: Sonata op. 94-bis per violino e pianoforte
M. Ravel: Tzigane per violino e pianoforte

Domenica 20 dicembre ore 11:00 – pianoforte solo
J. S. Bach: Präludium und Fuge BWV 544, arr. F. Liszt, S.462
L. Van Beethoven: Sonata n. 12, op. 26
F. Chopin: Polonaise, Op. 53
F. Chopin: Scherzo n. 2 in B flat minor, Op. 31
F. Chopin: Fantasia Improvviso, Op. 66
J. S. Bach: Nun komm der Heiden Heiland BWV 659, arr. F. Busoni

Domenica 24 gennaio ore 11:00 – violino solo
Paganini: 24 Capricci op. 1

Domenica 21 febbraio ore 11:00 – pianoforte solo
L. Van Beethoven: Sonata n. 11, op. 22
F. Liszt: Totentanz, S.525 versione per pianoforte solo
F. Liszt: Consolation n. 3, S. 172
F. Liszt: ‘Grande Paraphrase de Concert sur le Rigoletto de Verdi’

Domenica 21 marzo ore 11:00 – pianoforte / violino e ensemble d’archi Novi Toni Comites
J. S. Bach: Concerto n. 1, BWV 1052
A. Vivaldi: Concerto in sol magg., RV310
J. S. Bach: Concerto n. 2, BWV 1042

Domenica 18 aprile ore 11:00, violino solo …e pianoforte solo
J. S. Bach: Toccata e Fuga, BWV 565, arr. F. Busoni
J. S. Bach: Partita II, BWV 1004
W. Ernst: The last rose of the summer, tema e variazioni
N. Paganini: God Save the King, tema e variazioni sull’inno nazionale inglese

Domenica 16 maggio ore 11:00 – pianoforte / violino e ensemble d’archi Novi Toni Comites
J. S: Bach: Concerto BWV 1056
A. Vivaldi: Quattro Stagioni
P. I. Tchaikovsky:Valse Scherzo op. 23, arr. per archi di S. Mhanna

Stefano Mhanna, violinista, violista, pianista, organista, direttore d’orchestra e compositore
Nato a Roma l’11 luglio 1995.
Formazione universitaria e accademica:
– laurea magistrale a ciclo unico in giurisprudenza;
– diplomi accademici in violino, viola, pianoforte, organo e composizione organistica.
Formazione postuniversitaria:
diploma di perfezionamento negli studi in diritto civile, commerciale e di volontaria giurisdizione, tirocinio didattico biennale in violino e triennale in organo e composizione organistica.
premi e riconoscimenti:
premio Siae, Rotary per la sezione archi, via Vittoria di Roma, Nuove Carriere Cidim, Pressenda, MAE, 5 concorsi nazionali e 2 internazionali, menzione dalla Società Umanitaria di Milano, riconoscimento Aiarp, dal Governatorato Stato Città del Vaticano.
Organista titolare/onorario presso:
– Basilica Sacro Cuore di Gesù a Castro Pretorio, Chiesa Santa Dorotea in Trastevere a Roma
-direttore dell’orchestra “Novi Toni Comites”

Prezzo biglietti:
fila A e C posto unico €20,00
tutte le altre file intero €15,00 ridotto under 26 €12,00

Teatro Vascello via Giacinto Carini 78 Roma Monteverde

Acquista i biglietti online

Programma completo 

Come raggiungerci
Con mezzi privati: parcheggio per automobili lungo via delle Mura Gianicolensi, a circa 100 metri dal Teatro. Parcheggi a pagamento vicini al Teatro Vascello: via Giacinto Carini, 43, Roma; via Maurizio Quadrio, 22, 00152 Roma, via R. Giovagnoli, 20,00152 Roma
Con mezzi pubblici: autobus 75 ferma davanti al Teatro Vascello che si può prendere da stazione Termini, Colosseo, Piramide, oppure: 44, 710, 870, 871. Treno Metropolitano: da Ostiense fermata Stazione Quattro Venti a due passi dal Teatro Vascello. Oppure fermata della metro Cipro e Treno Metropolitano fino a Stazione Quattro Venti a due passi dal Teatro Vascello

Sostieni la cultura vieni al Teatro Vascello.

Print Friendly, PDF & Email