Home Rubriche Da Oriente a Occidente Sulle relazioni incerte

Sulle relazioni incerte

480
Relazioni incerte


Download PDF

Perché gli amori non iniziano più?

Il sesso occasionale, occorre premetterlo, è sempre esistito e sempre se ne è parlato.
Quello di cui forse si parla poco è la situazione di incertezza che regna nei sentimenti di coloro che rimangono confusi, poiché non riescono a decifrare, a ben delineare il tipo di rapporto che cercano di protrarre nel tempo.

Il romanzo d’amore ‘The Big Love’ rende bene l’idea nella conversazione tra la protagonista, Alison, e il suo capo, Henry.

Lei: “Mi chiedevo se possiamo parlare della nostra relazione”.

Lui: “Quale relazione”?

Lei: “Lo sai. La nostra”.

Lui: “Io, proprio, non sapevo che noi avessimo una relazione”.

Lei: “Bene, allora come la chiameresti”?

Lui: “Non lo so. Non ci avevo mai pensato. Non sapevo che avesse bisogno di un nome”.

Lei: “Siamo andati a letto insieme quattro volte”.

Lui… Silenzio.

Lei: “Bene. Okay. Ho una risposta”.

Lui: “Quale risposta è”?

Lei: “È solo una scopata. Il che va benissimo. Volevo solo saperlo”.

Lui: “Non la chiamerei così”.

Lei: “E allora come la chiameresti”?

Lui: “È stato un po’ di divertimento. Qualcosa a metà tra solo una scopata e una relazione”.

Il sesso occasionale crea climi di incertezza, soprattutto quando le occasioni si ripetono con una certa frequenza, ma non aggiungo altro e lascio a voi la parola.

Resta aggiornato sui Programmi Gayatri 

Print Friendly, PDF & Email

Autore natyan

natyan, presidente dell’Università Popolare Olistica di Monza denominata Studio Gayatri, un’associazione culturale no-profit operativa dal 1995. Appassionato di Filosofie Orientali, fin dal 1984, ha acquisito alla fonte, in India, in Thailandia e in Myanmar, con più di trenta viaggi, le sue conoscenze relative ai percorsi interiori teorici e pratici. Consulente Filosofico e Insegnante delle più svariate discipline meditative d’oriente, con adattamento alla cultura comunicativa occidentale.