Home Lazio Regione Lazio Lazio, Sartore: ‘Bilancio frutto lavoro concertazione con Consiglio’

Lazio, Sartore: ‘Bilancio frutto lavoro concertazione con Consiglio’

459
Alessandra Sartore

Nota dell’Assessore al Bilancio della Regione Lazio

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa della Regione Lazio.

Per la prima volta approviamo il Bilancio prima di Natale! Un ottimo risultato, frutto di un lavoro di concertazione e collaborazione portato avanti con tutto il Consiglio.

Abbiamo accolto molte proposte emendative delle forze sia di maggioranza che di opposizione.
A partire dalle misure fiscali. Con le modifiche apportate ampliamo la platea delle imprese, che adesso sono 12mila, toccate dallo sgravio dello 0,92% dell’IRAP e siamo venuti ancora più incontro ai Comuni in dissesto finanziario.

Sempre sul piano fiscale, confermiamo le esenzioni dell’Irpef per 2,3 milioni di cittadini e le riduzioni per altri 500mila cittadini. Ci sono poi azioni importanti per la valorizzazione dei beni culturali, del patrimonio regionale e 2,2 miliardi nel triennio per gli investimenti. Sull’istituzione di Azienda zero c’è stata un’attenzione particolare da parte del Consiglio che ha impegnato la Giunta a presentare un provvedimento ad hoc in tempi brevi.

Nel lavoro di ascolto con tutte le forze politiche abbiamo cercato di venire incontro alle istanze del territorio e il risultato è un lavoro di sintesi che abbraccia ad ampio raggio gli ambiti fondamentali dello sviluppo della nostra Regione.

Così, in una nota, l’Assessore al Bilancio della Regione Lazio, Alessandra Sartore.