Home Territorio ‘Healing Hurricanes’, nuovo singolo dei Lunaires

‘Healing Hurricanes’, nuovo singolo dei Lunaires

307


Download PDF

In uscita il 10 gennaio

Riceviamo e pubblichiamo.

Esce oggi, 10 gennaio, per la brasiliana Wave Records ‘Healing Hurricanes’, singolo inedito dei Lunaires, il nuovo progetto di Danilo Carnevale e Patrizia Tranchina, già membri di Jeunesse d’Ivoire, leggendaria band wave attiva dalla prima metà degli anni ’80.

Shoegaze, New Wave e Dream Pop che si fondono in un volo ad alta quota.
Un percorso attraverso tempo e spazio, nascita e traiettoria verso una destinazione ignota. Un perdersi nell’ignoto o un ritorno a casa definitivo.

Il video, curato da Andrea Frigerio, inizia simbolicamente con l’inserimento di una VHS, collocando l’inizio in un preciso momento storico per allargare successivamente il campo a una dimensione immaginifica e onirica.

Perfetto complemento allo stile visionario della musica dei Lunaires che attinge al reale quanto all’inconscio. La voce suggestiva di Patrizia Tranchina e il paesaggio sonoro evocativo creato dalla produzione di Danilo Carnevale si avvalgono della maestria del mixaggio di Paolo Gozzetti.

Biografia
L’album dei Lunaires, ‘If All the Ice Melted’, pubblicato nella primavera 2019 dalla brasiliana Wave Records, unisce electronica, post-punk e shoegaze con un approccio visionario. Il master è di Giovanni Versari, Grammy Award 2016 per ‘Drones’ dei Muse.

Lunaires è il nuovo progetto di Danilo Carnevale e Patrizia Tranchina, ex membri di Jeunesse d’Ivoire, una leggendaria band wave attiva dalla prima metà degli anni ’80. Il gruppo si è riformato come Ivories nel 2010 e, dopo la realizzazione di un EP e un LP e un’intensa attività live, si è sciolto nel 2016.

L’album d’esordio dei Lunaires è il risultato di un impegnativo periodo di due anni in cui entrambi i membri hanno affrontato la perdita di familiari in modi diversi. È un album emozionante che tratta di sfide impegnative e separazioni definitive – e di come convivere con loro.

Documentato in brani avvincenti, l’LP è una testimonianza sulla perdita di battaglie con la mortalità e sugli impercettibili cambiamenti che ne avviano il processo di guarigione.

Eppure il fascino, per quanto oscuro, di ‘If All the Ice Melted’ sta nel porre domande – nell’eleganza sottile e elegiaca presente nella maggior parte delle canzoni. A partire dall’incedere desolato e solenne del brano di apertura Unbound, attraverso il vivace incrocio tra elettronica e Dream-pop dal sapore agrodolce di Spring Waiting Still, fino al mix finale tra shoegaze e new-wave di Into the Deep End, gli umori si spostano tra luci ed ombre, misurandosi con l’inevitabilità dell’erosione fisica, affrontando la spietatezza della natura e la ricerca di significato.

Lunaires è il punto di approdo di un lungo viaggio musicale che incarna e testimonia due epoche musicali molto lontane e ancora legate, quella del post-punk più diretto e innocente di trent’anni fa e l’elettronica odierna, al limite tra psichedelia, shoegaze e krautrock.

Avendo sperimentato l’inizio del post-punk in tempo reale come precursori, i Lunaires hanno una visione ampia e una ricchezza musicale che non si trova facilmente nelle band contemporanee.

Lunaires 'Healing Hurricanes'

Print Friendly, PDF & Email