Home Territorio Estero Yemen: Houthi uccidono giovane a Ibb

Yemen: Houthi uccidono giovane a Ibb

477


Download PDF

Video scioccante documenta l’inseguimento da parte degli Houthi di un giovane yemenita prima che venga ucciso

Attivisti yemeniti hanno pubblicato un video che documenta il momento dell’inseguimento del giovane, Muhammad al-Awadi, ucciso nella città di Ibb, nel centro del Paese, da militanti della milizia Houthi, braccio armato iraniano in Yemen.

Il video choc ha mostrato i dettagli dell’incidente e il momento dell’inseguimento del giovane in una strada affollata di pedoni nella città di Ibb

Nel video si vede sparare un certo numero di uomini armati Houthi. Sono in preda al panico le donne e i bambini che erano presenti vicino alla scena del crimine.

 

Fonti hanno riferito che gli elementi Houthi, che hanno inseguito il ragazzo, si stavano muovendo sotto la guida di una persona chiamata Sakhr Hamza, che, secondo il sito di notizie “Newsyemen”, lavora come funzionario della sicurezza in una delle direzioni della città.

Il crimine è iniziato con gli Houthi che hanno preso d’assalto il complesso educativo Al-Saeed per arrestare Muhammad Muhsin Al-Awadi, residente nel villaggio di Al-Wasta nell’area di Meytam situata alla periferia della città, venuto a trovare le sue due sorelle.

Al-Awadi era entrato nel complesso scolastico e aveva lasciato la sua arma personale con la sua scorta al cancello. Ma il leader Houthi che è direttore della sicurezza del Direttorato di Al-Mashnah ha preso d’assalto il complesso con un gruppo di uomini armati quando il giovane stava parlando con le sue due sorelle. Ma Al-Awadi si è rifiutato di arrendersi ed è riuscito a scappare.

Successivamente, gli uomini armati Houthi, che lo stavano cercando con il pretesto che era ricercato dalle forze di sicurezza, lo hanno cacciato fuori dall’edificio e gli hanno sparato.

L’intensità del fuoco lo ha fatto cadere a terra, vicino all’edificio del centro culturale, davanti alle sue due sorelle.

All’indomani del crimine, la milizia Houthi ha sequestrato il contenuto delle telecamere di sorveglianza in tutti i negozi vicino al suo teatro, che si estende dal cancello del Complesso Educativo Al-Saeed al Centro Culturale.

Print Friendly, PDF & Email

Autore Redazione Arabia Felix

Arabia Felix raccoglie le notizie di rilievo e di carattere politico e istituzionale e di sicurezza provenienti dal mondo arabo e dal Medio Oriente in generale, partendo dal Marocco arrivando ai Paesi del Golfo, con particolare riferimento alla regione della penisola arabica, che una volta veniva chiamata dai romani Arabia Felix e che oggi, invece, è teatro di guerra. La fonte delle notizie sono i media locali in lingua araba per dire quello che i media italiani non dicono.