Home Campania Comune di Napoli Solidarietà di de Magistris a giovane accoltellato

Solidarietà di de Magistris a giovane accoltellato

746
Ospedale Monaldi Napoli


Download PDF

Trasformare la paura in monito a non ricorrere alla violenza

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Comune di Napoli.

L’Assessore Palmieri, l’Assessore Clemente e il Presidente della commissione scuola Luigi Felaco hanno portato la solidarietà del sindaco Luigi de Magistris al giovane Matteo, ricoverato al Monaldi perché vittima dell’accoltellamento da parte di un coetaneo in via San Biagio dei Librai e alla sua mamma Roberta.

In un clima sereno, confortato dalla diagnosi del professore Gianantonio Nappi, direttore del reparto di cardiochirurgia generale, sulle buone condizioni del ragazzo, gli assessori il consigliere accompagnati dal Capitano della Polizia Municipale Sabina Pagnano, responsabile dell’unita tutela dei minori, hanno parlato a lungo con la madre e il giovane della necessità di trasformare la paura provata per l’accaduto in un potente messaggio ad adulti e ragazzi, un monito a non ricorrere alla violenza e alle armi per l’incapacità di gestire le relazioni tra pari.

L’Assessore Palmieri:

Il mito del “duello” deve lasciare il posto alla relazione, in cui siano coinvolti i grandi e i ragazzi. Questo il messaggio che tramite le scuole possiamo e dobbiamo portare avanti insieme ai genitori e ai docenti e lo faremo con rinnovata energia.
Inoltre dobbiamo fare lo sforzo di non sottovalutare i modelli negativi che spesso inconsciamente i nostri ragazzi assorbono e subiscono, diventando ora aggressori ora vittime.

Dichiara l’Assessore Clemente:

Per questo stiamo cercando di contattare anche l’altra famiglia, parlare con l’altro ragazzo è importante.

Print Friendly, PDF & Email