Home Campania Comune di Napoli Napoli, progetto di cooperazione e condivisione tra diverse culture

Napoli, progetto di cooperazione e condivisione tra diverse culture

217
Palazzo San Giacomo

Il 13 dicembre conferenza stampa a Palazzo San Giacomo

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Comune di Napoli.

‘Sostegno alle municipalità curde nel nord est della Siria e nel Kurdistan Regionale Iracheno’ è il progetto di cooperazione e condivisione tra le diverse culture a cui aderisce ABC azienda speciale pubblica di Napoli, vicina ai processi di sviluppo delle municipalità curde irachene e siriane.

Il progetto, che rientra nel più ampio programma deliberato dalla giunta comunale di Napoli ‘Municipi senza frontiere’ promosso da ANCI e finalizzato a potenziare gli interventi di Cooperazione Internazionale, ha come obiettivo l’attivazione degli Enti locali per promuovere lo scambio tra i popoli e quindi tra le diverse realtà territoriali.

ABC ha messo a disposizione per due giorni, le proprie risorse di personale interno altamente qualificate per svolgere percorsi formativi e di affiancamento tecnico sulla gestione delle risorse idriche. La prima delegazione di rappresentanti siriani è giunta a Napoli martedì 11 dicembre.

Alla conferenza stampa prevista giovedì 13 dicembre alle ore 12:00 nella Sala Giunta di Palazzo San Giacomo, dopo il saluto del sindaco di Napoli Luigi de Magistris, interverranno il commissario straordinario di ABC Sergio D’Angelo, il responsabile Area Diritti e Politiche Internazionali dell’ANCIAntonio Ragonesi, l’Assessore al Diritto alla cittadinanza del comune di Napoli Laura Marmorale, il Consigliere comunale di Napoli Eleonora De Majo e la delegazione dei curdi.