Home Territorio Il Treno della Memoria a Napoli

Il Treno della Memoria a Napoli

929
Il Milite Ignoto - Il Treno della Memoria


Download PDF

Lo storico convoglio, partito il 6 ottobre da Trieste farà tappa a Napoli il 3 novembre prima di giungere a Roma il 4 novembre dopo aver attraversato le maggiori città italiane

Riceviamo e pubblichiamo.

Giungerà il 3 novembre alle 09:00, al binario 9 della Stazione Centrale di Napoli, per la sua penultima tappa, il ‘Treno della Memoria’, dopo aver percorso svariati km attraverso l’Italia come prosecuzione simbolica dello storico viaggio del convoglio speciale che nel 1921 trasportò da Aquileia (UD) a Roma la salma del ‘Milite Ignoto’.

L’evocativo viaggio dello storico convoglio ferroviario, articolato su 17 tappe e 100 ore di percorrenza, è stato organizzato dallo Stato Maggiore della Difesa in collaborazione con il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, con il supporto della Fondazione FS e la Struttura di Missione per la valorizzazione degli anniversari nazionali e della dimensione partecipativa delle nuove generazioni della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

L’obiettivo della manifestazione, in prosecuzione del viaggio già fatto nel 2021 in occasione del centenario, è quello di continuare a divulgare ed alimentare nei più giovani il culto della memoria, mantenendo vivo il ricordo di tutti i Caduti che, con il loro sacrificio, hanno contribuito a costruire l’unità nazionale e rafforzare il concetto di Patria.

Ad accogliere il treno il Comandante delle Forze Operative Sud, Generale di Corpo d’armata Giuseppenicola Tota e le autorità locali. Saranno, inoltre, presenti numerosi studenti di alcuni istituti scolastici della Campania che potranno assistere alla cerimonia di commemorazione ed ascoltare le note della ‘Marcia del Piave’ eseguite dalla Fanfara dell’8° Reggimento bersaglieri.

Sarà possibile effettuare visite a bordo del convoglio fino alle ore 18:00 del 3 novembre.

Il ‘Treno della Memoria’, che ha iniziato il suo lungo viaggio da Trieste lo scorso 6 ottobre, ripartirà da Napoli il 4 novembre per giungere a Roma, dove concluderà il suo simbolico itinerario.

Print Friendly, PDF & Email