Home Lazio Regione Lazio Zingaretti e D’Amato all’Hub vaccinale San Giovanni Addolorata di Roma

Zingaretti e D’Amato all’Hub vaccinale San Giovanni Addolorata di Roma

318
Nicola Zingaretti, Tiziana Frittelli e Alessio D’Amato


Download PDF

Inaugurate nuove TAC e Risonanza magnetica con proiettore

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa della Regione Lazio.

Questa mattina, 10 aprile, al San Giovanni Addolorata di Roma il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, e l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, accompagnati dal Direttore Generale dell’AO San Giovanni Addolorata, Tiziana Frittelli, hanno visitato il Punto vaccinale dell’Azienda per esprimere sostegno e vicinanza agli operatori impegnati senza sosta nella campagna anti-Covid.
Il Punto vaccinale del San Giovanni Addolorata, che effettua 600 vaccini al giorno, festivi compresi, è ubicato nella splendida Sala storica ‘Corsia delle Donne’ del presidio Santa Maria allestita con: sala per preparazione delle dosi, sala d’attesa e osservazione post-vaccini, postazioni vaccini, sala emergenza e assistenza in caso di reazione.

La visita è proseguita con l’inaugurazione delle nuove TAC e Risonanza magnetica, acquistate grazie a Fondi europei POR – FESR 2014 – 2020, con gara regionale ultimata in tempi record, per un valore di oltre 1 milione di euro.

Le nuove apparecchiature collocate nei 2 Presidi Ospedalieri Aziendali – TAC al Presidio Ospedaliero San Giovanni e Risonanza magnetica al Presidio Ospedaliero Addolorata – sono strumenti di ultima generazione e permettono un decisivo miglioramento delle prestazioni diagnostiche in termini di velocità e precisione.

Print Friendly, PDF & Email