Home Territorio Estero Yemen: Houthi continuano ad addestrare i bambini alla guerra

Yemen: Houthi continuano ad addestrare i bambini alla guerra

433


Download PDF

Il Ministro dell’Informazione yemenita Al-Eryani ha lanciato l’allarme in occasione della fine dei campi estivi a Sana’a

Il Ministro dell’Informazione yemenita, Muammar Al-Eryani, ha avvertito delle terribili conseguenze della prosecuzione del reclutamento dei bambini da parte delle milizie Houthi e dei pesanti costi che il mondo pagherà, avvertendo del pericolo di ipotecare un’intera generazione nelle mani di un milizia terroristica guidata dall’Iran.

Al-Eryani ha spiegato in tweet sulla sua pagina ufficiale che la milizia terrorista Houthi, nelle aree sotto il suo controllo, continua a privare centinaia di migliaia di minori del loro diritto all’istruzione, al gioco e a vivere una vita normale e li usa come carburante per le sue battaglie, per servire le ambizioni dei suoi padroni a Teheran e il loro progetto di espansione nella regione.

Il Ministro dell’Informazione yemenita ha anche pubblicato una scena di centinaia di bambini che sono stati prelevati dalle milizie Houthi dalle loro case, per immergerli in uno dei suoi campi di addestramento sotto la copertura di “centri estivi”, notando che la loro consapevolezza viene falsificata, la loro identità è distorta e le loro menti sono piene di idee settarie estremiste importate dall’Iran per mobilitarli ed andare sui fronti di battaglia.

L’Organizzazione Siaj per la protezione dei bambini in Yemen aveva accusato la milizia Houthi di aver reclutato almeno mezzo milione di bambini durante l’anno in corso 2021, attraverso sei mila campi estivi.

Ci si aspetta ora la partecipazione di un gran numero di questi piccoli addestrati nei centri estivi nei fronti di combattimento attualmente aperti già nei prossimi giorni.

Il 18 giugno, il Segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres ha incluso la milizia Houthi nella lista nera di Paesi e gruppi che violano i diritti dei bambini nelle aree di conflitto.

Print Friendly, PDF & Email

Autore Redazione Arabia Felix

Arabia Felix raccoglie le notizie di rilievo e di carattere politico e istituzionale e di sicurezza provenienti dal mondo arabo e dal Medio Oriente in generale, partendo dal Marocco arrivando ai Paesi del Golfo, con particolare riferimento alla regione della penisola arabica, che una volta veniva chiamata dai romani Arabia Felix e che oggi, invece, è teatro di guerra. La fonte delle notizie sono i media locali in lingua araba per dire quello che i media italiani non dicono.