Home Territorio Estero Yemen: Governo, messa in scena Houthi per nascondere terroristi

Yemen: Governo, messa in scena Houthi per nascondere terroristi

324
al-eryani


Download PDF

Lo denuncia il Ministro dell’Informazione yemenita, Muammar Al-Eryani

Il Ministro dell’Informazione yemenita, Muammar Al-Eryani, ha rivelato che la milizia Houthi ha realizzato una messa in scena sul fronte del distretto di Al-Somaa nel Governatorato di Al-Bayda, per fuorviare la comunità internazionale e l’opinione pubblica yemenita e coprire i suoi rapporti con le organizzazioni terroristiche.

Il Ministro ha spiegato che fonti sul campo hanno confermato che la milizia Houthi sul fronte di al-Soma aveva eretto le bandiere dell’ISIS e di al-Qaeda in un certo numero di suoi siti e ha condotto scontri finti, per dimostrare che era impegnata in scontri con le organizzazioni terroristiche.

Al-Eryani ha anche sottolineato:

Queste messe in scena a buon mercato sono un tentativo di coprire il coordinamento esistente tra le organizzazioni terroristiche di Al-Qaeda, ISIS e Houthi, che è diventato noto, ma non riusciranno a fuorviare l’opinione pubblica yemenita ed internazionale.

Ha quindi invitato la Comunità internazionale a sostenere gli sforzi dello Stato e dell’esercito nella battaglia per ripristinare lo Stato e rovesciare i ribelli, per rafforzare le capacità dei servizi di sicurezza di fronte alle attività terroristiche, combattere il terrorismo in tutte le sue forme e manifestazioni, prosciugando le sue fonti intellettuali e finanziarie e portando la sicurezza e la stabilità in tutto lo Yemen.

Print Friendly, PDF & Email

Autore Redazione Arabia Felix

Arabia Felix raccoglie le notizie di rilievo e di carattere politico e istituzionale e di sicurezza provenienti dal mondo arabo e dal Medio Oriente in generale, partendo dal Marocco arrivando ai Paesi del Golfo, con particolare riferimento alla regione della penisola arabica, che una volta veniva chiamata dai romani Arabia Felix e che oggi, invece, è teatro di guerra. La fonte delle notizie sono i media locali in lingua araba per dire quello che i media italiani non dicono.