Home Territorio Estero Yemen: docufilm ‘Ciò che resta di me’ vince Festival Los Angeles

Yemen: docufilm ‘Ciò che resta di me’ vince Festival Los Angeles

257


Download PDF

È il più importante film degli ultimi anni sullo Yemen

Il docufilm yemenita ‘Ciò che resta di me’ ha vinto il festival di Los Angeles come miglior documentario.

Secondo quanto annuncia oggi 8 luglio la stampa yemenita, si tratta dell’ultimo di una serie di riconoscimenti a livello internazionale che questo lavoro che documenta l’assedio della città di Taiz da parte dei ribelli Houthi ha ottenuto nel corso dell’anno.

L’opera del regista giordano Nisreen Sbeihi Noman, documenta il dramma delle vittime delle mine anti-uomo piazzate dai ribelli Houthi a Taiz e gli sforzi delle ONG come Medici Senza Frontiere per curare le vittime della guerra.

Il film ha inoltre denunciato l’assedio condotto dalle milizie filo-iraniane a quella che era la terza città per importanza dello Yemen.

Fonte: https://yemenetihadi.net/local/39401/

Print Friendly, PDF & Email
Redazione Arabia Felix

Autore Redazione Arabia Felix

Arabia Felix raccoglie le notizie di rilievo e di carattere politico e istituzionale e di sicurezza provenienti dal mondo arabo e dal Medio Oriente in generale, partendo dal Marocco arrivando ai Paesi del Golfo, con particolare riferimento alla regione della penisola arabica, che una volta veniva chiamata dai romani Arabia Felix e che oggi, invece, è teatro di guerra. La fonte delle notizie sono i media locali in lingua araba per dire quello che i media italiani non dicono.