Home Territorio Estero Yemen: arrivato lotto finanziamento saudita-emiratino

Yemen: arrivato lotto finanziamento saudita-emiratino

248


Download PDF

Per progetti di sviluppo nel Paese

Il Primo Ministro yemenita, Maeen Abdulmalik, ha annunciato che gli Emirati Arabi Uniti hanno trasferito un miliardo e 100 milioni di dirham sul conto della Banca centrale dello Yemen come primo pagamento del deposito stimato di due miliardi di dollari. Si tratta di aiuti da parte dell’Arabia Saudita e degli Emirati Arabi Uniti per fornire una sovvenzione petrolifera e finanziare progetti di sviluppo del valore di un miliardo di dollari.

Durante una conferenza stampa nella capitale temporanea dello Yemen, Aden, Abdul-Malik ha affermato che la Banca Centrale dello Yemen e il Ministero delle Finanze domenica prossima firmeranno con il Regno dell’Arabia Saudita l’accordo quadro per il sovvenzione.

Ha rivelato che il Fondo Monetario Arabo parteciperà alla sistemazione del deposito saudita-emiratino di due miliardi di dollari, annunciato lo scorso aprile.

Il premier yemenita ha sottolineato che queste misure sono arrivate in un momento importante e aiuteranno notevolmente a garantire le riserve presso la Banca centrale, elogiando le ferme posizioni dell’Arabia Saudita e degli Emirati Arabi Uniti e il loro continuo generoso sostegno allo sviluppo per lo Yemen e i suoi cittadini alla luce delle attuali circostanze.

Il Primo Ministro yemenita ha spiegato che lo Stato e il governo hanno messo in atto una serie di misure e opzioni per far fronte ai ripetuti attacchi terroristici della milizia Houthi e dei suoi sostenitori del regime iraniano agli impianti petroliferi e alle capacità del Paese e del popolo yemenita, rimarcando che gli attacchi agli impianti petroliferi rappresentano una svolta pericolosa e hanno un impatto negativo significativo sul versante umanitario.

Ha infine accusato la milizia Houthi di depredare la ricchezza dello Yemen, affermando che è il principale saccheggiatore di tutta la ricchezza del Paese, che saccheggia le tasse sulle telecomunicazioni e le entrate portuali di Hodeidah, guadagnando miliardi di riyal e non pagando un solo stipendio a un dipendente.

Print Friendly, PDF & Email

Autore Redazione Arabia Felix

Arabia Felix raccoglie le notizie di rilievo e di carattere politico e istituzionale e di sicurezza provenienti dal mondo arabo e dal Medio Oriente in generale, partendo dal Marocco arrivando ai Paesi del Golfo, con particolare riferimento alla regione della penisola arabica, che una volta veniva chiamata dai romani Arabia Felix e che oggi, invece, è teatro di guerra. La fonte delle notizie sono i media locali in lingua araba per dire quello che i media italiani non dicono.