Home Cronaca Y-noT vince ‘Sicurezza stradale in musica’ – III edizione

Y-noT vince ‘Sicurezza stradale in musica’ – III edizione

305


Download PDF

Il cantautore umbro si aggiudica l’edizione 2020 del contest musicale sulla sicurezza stradale promosso da ANAS e Radio Italia

Riceviamo e pubblichiamo.

Il cantautore umbro Y-noT, all’anagrafe Tony Bartolotta, è il vincitore assoluto della III edizione del contest musicale sulla sicurezza stradale promosso da ANAS – Gruppo FS Italiane – e Radio Italia.

La Presidente della giuria, la cantautrice Levante, ha annunciato il vincitore nel corso della cerimonia di premiazione che, alla luce dei recenti DPCM, non si è tenuta live ma via web sul sito www.sicurezzastradaleinmusica.it.

Y-noT, grazie al brano ‘Preferivo te’, si è aggiudicato anche i premi nelle categorie, ‘Migliore Interpretazione’ e ‘Migliore Musica’.

Per la sezione ‘Miglior Testo’, il riconoscimento invece è andato all’artista napoletano Antonio Bartoli, in arte Nago, con la canzone ‘Non lo accetto’.

I vincitori sono stati scelti su una rosa di 11 finalisti da una giuria composta, oltre che da Levante, da Mario Volanti, Editore e Presidente di Radio Italia, Mario Avagliano, Responsabile Relazioni Esterne e Comunicazione Media di ANAS, Daniela Cappelletti, speaker di Radio Italia, e Enrico Romano, A&R di Warner Music Italy.

L’iniziativa, che rientra nella campagna di ANAS ‘Guida e basta’, vuole promuovere tra i giovani il tema della sicurezza stradale per sensibilizzare sui rischi che si corrono mettendosi alla guida in stato di ebbrezza, sotto l’effetto di sostanze stupefacenti e a causa delle distrazioni legate all’uso di smartphone.

Temi al centro degli oltre 300 brani inediti pervenuti, di elevata qualità e spessore artistico, della durata massimo di 3,30 minuti, alla commissione artistica che ha scelto le undici proposte arrivate in finale.

Gli undici artisti, che hanno mandato via web il brano della propria performance, sono:
Alessio Magni con il brano ‘No, non bevo!’;
Antonio Bartoli in arte Nago con ‘Non lo accetto’;
Claudia Salvini con ‘Stop’;
Elisa Donisi in arte Alisia con ‘Ascolta la mia voce’;
Federico Alessio in arte Sergioelachitarra con ‘Sicuro’;
Iostoconildiavolo e Fhox con ‘Stanotte Esco‘;
il gruppo Liberementi con ‘Lascia i tuoi pensieri altrove’;
Marco Napoli in arte Sciarra con ‘Guida e basta’;
Marteena e Besaa con ‘È così’;
Riccardo Diaferia in arte Riccardo Inge con ‘Incroci’;
Tony Bartolotta in arte Y-noT con ‘Preferivo Te’.

Il vincitore assoluto Y-noT, compatibilmente con il protrarsi della situazione di emergenza, si esibirà in occasione di prestigiosi eventi musicali di caratura nazionale. Il suo brano verrà promosso sui canali social di ANAS e Radio Italia e sarà distribuito online sulla piattaforma Warner.

Sul sito www.sicurezzastradaleinmusica.it sono disponibili i videoclip di tutti i brani arrivati in finale ed il videoclip della proclamazione dei vincitori.

ANAS, insieme al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e alla Polizia di Stato, in questi anni ha investito molto sul tema della sicurezza stradale realizzando numerose campagne di sensibilizzazione ed informazione sui rischi derivanti da comportamenti scorretti alla guida che mettono in pericolo se stessi e gli altri.

Playlist degli 11 finalisti

Y-noT - 'Preferivo te'

Print Friendly, PDF & Email