Home Territorio Webinar su Indicazioni Geografiche prodotti artigianali e industriali

Webinar su Indicazioni Geografiche prodotti artigianali e industriali

257
Webinar su Indicazioni Geografiche prodotti artigianali e industriali


Download PDF

Promosso da Artex, si svolgerà il 13 giugno

Riceviamo e pubblichiamo.

Cosa comporta la normativa europea per le Indicazioni Geografiche di prodotti artigianali?

Quali sono le opportunità offerte dalla legge 206/2023 che stabilisce le indicazioni geografiche per i prodotti artigianali e industriali in Italia?

Per rispondere a queste domande è in programma domani 13 giugno, ore 16:30, un nuovo appuntamento dei ‘Webinar dell’Innovazione’ promossi da Artex: il tema sarà il nuovo Regolamento europeo sulle indicazioni geografiche per i prodotti dell’artigianato e dell’industria e i passi che l’Italia sta mettendo in atto per costruire il proprio sistema nazionale.

Octavio Monge Gonzalvo, rappresentante di EUIPO, l’Ufficio dell’Unione europea per la Proprietà Intellettuale incaricato di gestire i marchi, i disegni e modelli dell’Unione europea, e anche la disciplina delle Indicazioni Geografiche non agricole, e Antonio Lirosi, Direttore Generale per la Proprietà Industriale – Ministero delle Imprese e del Made in Italy, spiegheranno ad artigiani, imprese e stakeholder che operano nel settore dell’artigianato artistico, le novità previste dal regolamento europeo sulle IG e il quadro di riferimento nazionale sancito dalla legge 206/2023.

Antonio Lirosi spiega:

Questo nuovo titolo di proprietà industriale sarà valido in tutta l’Unione europea, estenderà ai prodotti artigianali e industriali la stessa tutela prevista per le indicazioni geografiche protette nel settore agroalimentare e consentirà di promuovere a livello internazionale i territori e le produzioni locali e regionali.

Elisa Guidi di Artex spiega:

I ‘Webinar dell’Innovazione’ nascono come momenti di informazione e diffusione della conoscenza su innovazione, tecnologia, nuove tendenze per il settore: in questo caso specifico è necessario diffondere il più possibile la conoscenza di una percorso – europeo e nazionale – che può divenire uno strumento importante non solo per la tutela ma anche per la promozione dell’artigianato artistico e dei territori in cui si radica.

Non a caso in tutti e due i testi si fa spesso riferimento allo story telling, alla capacità di far percepire, attraverso le IG, i valori intrinseci del prodotto artigianale.

Il progetto è realizzato nell’ambito di Officina Creativa Lab by Artex con il contributo del Comune di Firenze e della Regione Toscana.

L’incontro del 13 giugno fa parte del del ciclo di seminari online Ceramic Futures, azione del progetto Horizon Europe Tracks 4 Crafts, finanziato dall’Unione europea e capitanato dall’Università di Anversa, che prevede un partenariato di 15 organizzazioni provenienti da tutta Europa.

L’incontro potrà essere seguito su Zoom al link https://bit.ly/webinarGIartigianato

Per informazioni www.artex.firenze.it

Print Friendly, PDF & Email