Home Territorio Volotea: lavori di restauro all’area di accesso al MANN

Volotea: lavori di restauro all’area di accesso al MANN

392
Volotea per il MANN


Download PDF

La sponsorizzazione include anche una nuova area dedicata ai bambini all’interno del Museo Archeologico Nazionale di Napoli

Riceviamo e pubblichiamo.

Si lavora all’area di accesso al Museo Archeologico Nazionale di Napoli dal lato di piazza Cavour: a precedere quelle celebri scale, immortalate in tante vedute storiche, entro fine marzo ci sarà un angolo verde, con alberi, panchine, colonnine per ricaricare le biciclette e contenitori per la raccolta differenziata.

L’intervento, finanziato dalla compagnia aerea low-cost Volotea, che collega tra loro piccole e medie città europee, non si fermerà qui: previsto prossimamente anche un corner interno dedicato ai bambini.

La sponsorizzazione ha un valore di 50 mila euro e sancisce l’impegno della compagnia per promuovere il patrimonio artistico e culturale dei centri di scalo.

Ha affermato il Direttore del Museo Archeologico Nazionale di Napoli, Paolo Giulierini:

Il MANN rafforza, anche grazie a Volotea, il suo rapporto con la città: un obiettivo che ci siamo prefissi da tempo, indicando ai cittadini atteggiamenti virtuosi e stili di vita più sostenibili.

Entro primavera un nuovo angolo verde sarà a disposizione di tutti noi. Questa iniziativa si inserisce perfettamente nel più ampio progetto del MANN sul cicloturismo GREENBike MANN EST-OVEST dall’arte al mare in collaborazione con l’Università degli Studi di Napoli Federico II che comprende anche una App GreenBike di prossima attivazione finanziata dal PON digitalizzazione.

Con l’auspicio che da piazza Cavour possa partire presto un percorso ciclo pedonale.

Ha dichiarato Valeria Rebasti, Country Manager Italy & Southeastern Europe di Volotea:

Siamo felici di veder partire i lavori di riqualificazione di uno dei simboli della città. Napoli ricopre un ruolo fondamentale nelle nostre strategie e ci piace pensare che questo sia il nostro modo di ringraziare tutti i cittadini partenopei che hanno scelto di volare con noi.

Nel 2022, per esempio, presso lo scalo di Napoli abbiamo trasportato circa 470.000 passeggeri, operando quasi 3.000 voli e totalizzando un load factor del 95%.

La sponsorship della riqualificazione del MANN si inserisce in un piano che vuole valorizzare il patrimonio artistico locale e sostenere, allo stesso tempo, il tessuto economico campano.

Volotea, da sempre attenta a promuovere, tutelare e valorizzare le bellezze artistiche delle città italiane, non è nuova a questo tipo di iniziative: in passato, infatti, si è fatta carico del restauro della balconata sansoviniana di Palazzo Ducale a Venezia, in Liguria ha riportato all’antico splendore l’altare dogale, dove è custodita la statua de ‘La Madonna Regina di Genova’, mentre a Palermo la compagnia ha sostenuto il restauro dello storico sipario del Teatro Massimo.

Infine, l’anno scorso, Volotea ha promosso #Volotea4Veneto, un contest culturale che ha permesso l’avvio di un importante lavoro di restauro del Museo Gypsotheca Antonio Canova di Possagno, in provincia di Treviso.

Tutte le rotte Volotea sono disponibili sul sito www.volotea.com e nelle agenzie di viaggio.

Print Friendly, PDF & Email