Home Territorio Venezia 76. Premio Kinéo – Edizione Speciale Green&Blu Project

Venezia 76. Premio Kinéo – Edizione Speciale Green&Blu Project

132
Premio Kinéo 'Diamanti al Cinema'


Download PDF

Il 31 agosto al Pegaso Lounge – Hotel Excelsior del Lido di Venezia

Riceviamo e pubblichiamo.

Sabato 31 agosto, ore 18:00, presso il Pegaso Lounge – Hotel Excelsior del Lido di Venezia, nell’ambito della 76a Mostra del Cinema di Venezia si terrà il Premio Kinéo ‘Diamanti al Cinema’ – Edizione Speciale Green&Blu Project, Madrina Sveva Alviti.
Dopo il successo del seminario dello scorso giugno tenutosi all’Arsenale di Venezia nell’ambito del Salone Nautico, organizzato in collaborazione col Comune di Venezia e l’Ufficio Regionale UNESCO per la Scienza e la Cultura in Europa, il Premio Kinéo continua il suo impegno per l’ambiente e la sua salvaguardia in collaborazione con enti ed istituzioni italiane ed internazionali.

L’edizione 2019 del Premio, vuole sottolineare quel cambio di passo mondiale necessario da parte di ognuno di noi per una maggiore consapevolezza per la difesa del Pianeta. E che il Cinema, in Italia e a livello internazionale, può essere uno strumento importantissimo per arrivare a raggiungere questo obiettivo.

Tre grandi iniziative saranno presentate in anteprima mondiale durante la Mostra del Cinema di Venezia.

La prima sarà, la versione italiana del tool kit realizzato dall’UNESCO: ‘Ocean Literacy for All’. Uno straordinario volume, tradotto in 5 lingue e diffuso in 35 paesi nel mondo, che aiuta gli insegnanti a formare i ragazzi di tutte le età a conoscere e ad avere rispetto per il mare .

Il progetto Passion Sea, a cura dell’omonima Organizzazione non-profit, è dedicato ai giovani nei loro anni di formazione, unendo all’educazione, la creatività artistica per farli diventare consapevoli dell’importanza di proteggere mari, oceani, laghi e fiumi anche da adulti.

E lo ‘SDG’s Action Festival’ delle Nazioni Unite. Il Cinema per uno sviluppo sostenibile del nostro Pianeta.

Il Centro Sperimentale di Cinematografia, per un impegno civile del cinema a salvaguardia dell’ambiente.

Tra le istituzioni che hanno rinnovato il sostegno al Premio: ANICA, ANEC, il Centro Sperimentale di Cinematografia, il Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani, La Biennale Cinema, la Direzione Generale Cinema del MiBAC e la Regione Veneto.

Programma degli interventi:

Massimiliano Ruggiero – Area Manager e Lucia Righetti Executive Manager
Banca Generali Private: ‘L’evoluzione naturale per costruire insieme un sistema economico e finanziario più sostenibile, con nuove proposte orientare in tal senso e strategie inedite’.

Francesca Santoro – Programme Specialist UNESCO Regional Bureau for Science and Culture in Europe and Intergovernmental Oceanographic Commission, IOC: ‘Ocean Literacy for All’, il tool kit per una nuova alfabetizzazione ambientale.

Carlo Gentile, SNCCI – United Nations SGD’s Action Festival: ‘Non solo Greta Thumberg’, il contributo del cinema e dei filmakers per il Pianeta Blu.

Marcello Foti, CSC – Cinema, ambiente e impegno civile.

Helga Piaget – Presidente e Fiona Tan Vice Presidente e Art Director di Passion Sea: un progetto per educare i bambini e ai ragazzi al rispetto e alla salvaguardia del mare e della vita.

Print Friendly, PDF & Email