Home Territorio UNGDCEC: ‘Necessario confronto per ripresa economica sostenibile’

UNGDCEC: ‘Necessario confronto per ripresa economica sostenibile’

470
Matteo De Lise


Download PDF

Il 13 novembre Congresso straordinario dell’UNGDCEC

Riceviamo e pubblichiamo.

‘Economia, finanza e fisco: strumenti e proposte per una ripresa sostenibile del Paese’ è il titolo del Congresso straordinario dell’Unione nazionale giovani dottori commercialisti ed esperti contabili.

L’evento, patrocinato dal CNDCEC, si svolgerà in digitale venerdì 13 novembre alle ore 9:30. L’intera giornata di lavori sarà trasmessa in diretta sui canali ufficiali dell’Unione.

Abbiamo fortemente voluto quest’edizione del Congresso, nonostante l’emergenza sanitaria che ci ha costretti a rinunciare all’evento “dal vivo”. Riteniamo importante lanciare un messaggio per il futuro: una ripresa economica in Italia, dopo la fase critica, è possibile ma servirà il contributo di tutti.

Noi giovani professionisti vogliamo essere in prima linea per una ripresa sostenibile: significa che tutti gli attori sociali dovranno confrontarsi per un sistema economico e fiscale più semplice e moderno.

Lo afferma Matteo De Lise, Presidente UNGDCEC. De Lise aprirà la giornata alle 9:30, insieme a Walter Anedda, Presidente CNPADC.

Alle 9:45 è in programma il primo workshop ‘Formarsi per non fermarsi’, a cura di Fondoprofessioni.

Interverranno Raffaele Loprete, Segretario UNGDCEC e Marco Natali, Presidente Fondoprofessioni.

A seguire, la tavola rotonda ‘Internazionalizzazione, rafforzamento del capitale e misure a sostegno della ripresa: l’unione tra professionisti imprese ed istituzioni’, moderata da Giulia Milan, Fondazione Centro Studi UNGDCEC.

Saranno presenti:
Carlo De Simone, senior expert External Relations Simest;
Iolanda Di Stasio, Presidente del Comitato permanente per i Diritti Umani Commissione Affari Esteri e Comunitari – Commissione Giustizia;
Gabriele Gori, head of risk Portfolio Management – Risk Management Department Unicredit Leasing;
Andrea Gumina, Consigliere del Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale;
Lauro Panella, capo Unità presso la Direzione generale per i servizi della ricerca parlamentare del Parlamento Europeo;
Oreste Francesco Pepe Milizia, Presidente International Union of Young Accountants;
Paolo Rinaldi, dottore commercialista in Modena, docente universitario e membro del gruppo di lavoro sulle procedure di attuazione della riforma Rordorf;
Lorenzo Zurino, Presidente Italian Export Forum.

Alle 11:45 saranno presentate le produzioni editoriali curate da Fondazione Centro Studi UNGDCEC nel triennio 2018 – 2020, quindi si svolgerà la tavola rotonda ‘Innoviamo l’impresa e riformiamo il fisco’, moderata da Francesco Puccio, Presidente Commissione di Studio UNGDCEC.

Interverranno:
Paola Coppola, professore ordinario di diritto tributario presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II;
Giorgio Maria Mazzoli, fondatore Coinlex;
Pasquale Murgo, Fondazione Centro Studi UNGDCEC;
Deborah Righetti, Vicepresidente UNGDCEC;
Francesco Savio, Giunta UNGDCEC;
Emanuele Serina, Vicepresidente UNGDCEC.

Alle 13:30, spazio al workshop ‘Il Welfare negli Studi Professionali’ a cura di Cadiprof/Ebipro, con Raffaele Loprete, Segretario UNGDCEC, e Luca De Gregorio, direttore Cadiprof.

Il programma proseguirà alle ore 14:00 con l’evento centrale del congresso, la tavola rotonda ‘Ripresa e resilienza: il ruolo dei professionisti’.

Interverranno:
Massimo Bitonci, componente VI Commissione – Finanze – Camera dei Deputati;
Donatella Conzatti, Segretario della 5ª Commissione permanente – Bilancio – al Senato;
Regina De Albertis, Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori Edili Ance e Vicepresidente ANCE;
Andrea De Bertoldi, Segretario Commissione Finanze e Tesoro – Coordinatore Consulta dei Parlamentari Commercialisti;
Matteo De Lise, Presidente UNGDCEC;
Riccardo Di Stefano, Presidente dei Giovani Imprenditori Confindustria; Andrea Ferrari, Presidente AIDC; Chiara Gribaudo, XI Commissione – Lavoro Pubblico e Privato – alla Camera;
Alberto Luigi Gusmeroli, Vicepresidente VI Commissione – Finanze – Camera dei Deputati; Maria Pia Nucera, Presidente ADC; Ernesto Maria Ruffini, Direttore dell’Agenzia delle Entrate;
Massimiliano Salini, parlamentare Europeo;
Gaetano Stella, Presidente Confprofessioni.

In chiusura di giornata, alle ore 16:00, il workshop ‘L’impatto del Codice della Crisi sulla liquidazione dell’attivo concorsuale. Quale supporto per i professionisti?’ a cura di Astebook, con Sonia Mazzucco, Giunta UNGDCEC; Giovanni Colmayer, senior consultant YARD CAM S.r.l.; Salvatore Sanzo, Studio Legale LCA.

 

Print Friendly, PDF & Email