Home Toscana Regione Toscana ‘Un’altra estate’, la penultima tappa a Colonnata (MS)

‘Un’altra estate’, la penultima tappa a Colonnata (MS)

408
Un'altra estate 2018


Download PDF

In programma il 30 agosto

Riceviamo e pubblichiamo da Agenzia Toscana Notizie.

Si avvia al termine, con la sesta e penultima tappa in programma giovedì 30 agosto a Colonnata (MS), la quarta edizione di ‘Un’altra estate’, l’iniziativa della Regione Toscana realizzata con il supporto di Toscana Promozione Turistica e la collaborazione di Fondazione Sistema Toscana, Il Tirreno, Vetrina Toscana, Federazione Europea Itinerari Storici Culturali Turistici, FEISCT, per valorizzare la destinazione turistica toscana e i prodotti enogastronomici locali lungo la costa.
Il borgo di Colonnata Colonnata deve la sua notorietà al legame profondo con la produzione del lardo, che qui ha origini antichissime e si fonde con la presenza, la storia e la tradizione del marmo e della sua lavorazione. E proprio in omaggio a questo legame, le larderie del borgo nel corso di ‘Larderie aperte’ a partire dalle ore 14:00, offriranno la possibilità di visitare i laboratori e conoscere da vicino come nasce questo salume pregiato. Sarà possibile passeggiare liberamente alla scoperta degli angoli del borgo, visitando i luoghi custodi della tradizione e dei segreti della lavorazione del lardo.

Alle 18:30 prenderà il via la serata con i saluti di Alberto Peruzzini, direttore di Toscana Promozione Turistica; seguiranno gli interventi di Luigi Vicinanza, direttore de Il Tirreno e di Federica Forti, assessore al turismo e alla cultura del Comune di Carrara e quindi un racconto delle bellezze e delle peculiarità di Colonnata. Anche in questa tappa il giornale Il Tirreno farà dono all’amministrazione comunale di una maxifoto, appositamente realizzata per l’occasione dal giornale.

Ancora una volta sarà Irene Arquint, giornalista del Tirreno, ad accompagnare i partecipanti con le sue interviste ai produttori e a scoprire curiosità, ricette ed aneddoti legati ai segreti della cucina e del buon cibo. Al termine delle interviste e dei racconti saranno offerti dei piccoli assaggi delle pietanze preparate per l’occasione.

Oltre ai produttori sarà coinvolta e valorizzata anche la ristorazione locale, in collaborazione con Vetrina Toscana: il piatto della tradizione, che sarà proposto per tutta la settimana dai ristoranti aderenti all’iniziativa all’interno del menu ‘Un’altra estate’, sono i taglierini nei fagioli, taiarin n’ti fasoli.

Insieme alle degustazioni sarà allestita anche un’area informazioni con materiale promozionale a disposizione per approfondimenti sul territorio circostante.

L’ultima tappa è in programma domenica 9 settembre a Vinci (FI), sulla terrazza panoramica del Museo Leonardiano, con visita al Museo e possibilità di salire sulla Torre.

Print Friendly, PDF & Email